Limatola: continuano le convocazioni mattutine

0

Consiglio comunale convocato per il 6 giugno  2013 alle ore 10,30. Il presidente del consiglio comunale, che nella vita è un insegnante continua a convocare i consigli in orari mattutini. A niente sono servite le proteste dei consiglieri e finanche del Maresciallo dei Carabinieri, che pubblicamente, durante un consiglio come al solito mattutino, chiese di far svolgere le riunioni in orari pomeridiani.

Infatti la gente partecipa poco e sinceramente non è giusto escluderla in questo modo. C’è anche la Legge che prescrive in modo chiaro, di tenere i consigli fuori dall’orario di lavoro per non gravare sulle casse comunali.

Tutto inutile a Limatola con questa maggioranza. Ci ritroveremo il 6 giugno alle ore 10,30 per discutere dei seguenti argomenti:

  • comunicazioni del presidente del consiglio sulla richiesta di applicazione immediata delle norme anticorruzione dei consiglieri Pietro Di Lorenzo e Domenico Dragone;
  • ratifica delibera su “spazi finanziari”;
  • ratifica delibera su determinazione dell’acconto Tarsu/Tares;
  • approvazione piano triennale di prevenzione della corruzione;
  • variazione di bilancio;
  • ratifica delibera su: “centrale unica di committenza per i procedimenti di gara nella pubblica amministrazione”.

Le norme anticorruzione ed i macroscopici conflitti di interesse, saranno ancora una volta al centro del dibattito politico. Questo è certo!

Limatola 5  giugno 2013

Pietro Di Lorenzo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.