San Salvatore: nota dell’ O.S. Diccap sulla stabilizzazione del dipendente in comando

0

In seguito all’ attuazione di alcuni atti da parte del commissario straordinario del comune di San Salvatore Telesino si sono innescate inspiegabili richieste di alcuni esponenti politici per richiedere il ritiro e l’ annullamento degli stessi, la cosa assurda e paradossale che questi atti riguardano una lavoratrice a tempo indeterminato in comando da diversi anni nel comune di San Salvatore Telesino considerando anche le recenti norme che obbligano le pubbliche amministrazione alla stabilizzazione dei lavoratori ci sembra quanto meno singolare che difronte a un datore di lavoro che vuole stabilizzare un lavoratore si chieda , anche con la pubblicazione di articoli sui quotidiani locali, di non procedere alla stabilizzazione, tale situazione ci ha creato non poco disagio tanto che abbiamo inviato una nota al commissario straordinando  chiedendo di portare al compimento la procedura, soprattutto in ragione del fatto che il dipende in questione è una donna con un figlia piccola e vive a Telese quindi la mancata stabilizzazione comporterebbe che dovrebbe tornare a Frosinone . Vi prego di dare evidenzia a questo evento in quanto abbiamo accolto l’ appello di una mamma lavoratrice,  disperata, e di una compaesana che si vede pervenire gratuitamente attacchi che potrebbero in modo drammatico compromettere la serinità della sua famiglia .

cordiali saluti

Luigi Goglia coordinatore provinciale della O.S. Diccap (Sindacato autonomo degli enti locali) Segreteria Provinciale Benevento

Nota integrale al Commissario straordinario  Nota Sindacato

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.