Affermazione della Giamattei ai campionati nazionali universitari

0

Angela Giamattei torna a conquistare un titolo prestigioso dopo il terzo posto dei campionati assoluti di Catania dell’aprile scorso. L’allieva del maestro Salvatore Di Paola ha infatti trionfato ai campionati nazionali universitari disputati domenica 19 maggio presso il palasport del Polo Didattico “Osvaldo Soriano” di Atina (FR).

La sannita che è  iscritta alla Facoltà di Giurisprudenza dell’Università  del Sannio ha avuto la meglio su una griglia di concorrenti molto qualificate, tra le quali la neo campionessa italiana della sua categoria Anna Bartole.

Le due avversarie di tante battaglie sul tatami, in seguito al sorteggio, sono state iscritte nella parte alta del tabellone (la Bartole) e in quella bassa (la Giamattei) lasciando così pregustare, nei pronostici degli addetti ai lavori, uno scontro in finale. La previsione si è rivelata esatta. L’atleta di San Lorenzello, infatti, ha dapprima superato Cristina Grosu del CUS Bologna per ippon per poi vincere, sempre prima del limite, contro Anna Orlandi del CUS Napoli.

In finale l’atteso match tra le due migliori della categoria fino a 48 Kg. Incontro molto combattuto che nei primi 4 minuti si è concluso in parità. Da regolamento per assegnare la vittoria finale si è fatto ricorso al Golden Score che attribuisce la vittoria all’atleta che conquista i  primi punti, insomma una sorta di golden gol di memoria calcistica.

Angela Giamattei ha vinto senza patire particolari emozioni e ha ribadito, nei confronti della campionessa italiana, che è pronta a rinnovarle la sfida per la riconquista del titolo nazionale.

Da sottolineare che i Campionati Nazionali Universitari si svolgono sotto l’egida e la supervisione della Federazione Italiana Judo Lotta Karate Arti Marziali (FIJLKAM).

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.