Telese: gruppo comunale Volontari Protezione Civile

0

Comunicato stampa n.38 del 26/04/2013   Oggetto: Gruppo Comunale Volontari Protezione Civile- Sabato 27 aprile 2013 presso la sala Goccioloni delle terme di Telese alle ore 17.00 si terrà un Convegno dei Volontari della Protezione Civile nel corso del quale verranno consegnati a tutti coloro che hanno partecipato ai corsi di formazione i tesserini che li qualificano come Volontari Effettivi.

I corsi, ricordiamo, hanno permesso  ai volontari di acquisire le  giuste conoscenze e competenze per poter svolgere attività di Protezione Civile e compiere azioni di monitoraggio sul territorio.

Al riguardo l’Assessore Carmine Covelli ha dichiarato: “Si concretizza così l’ambizioso progetto fortemente voluto dall’Amministrazione Comunale. La nostra città, finalmente, può contare su un gruppo di Volontari dalle diverse professionalità ed esperienze opportunamente formati dall’attento addestramento da parte dei colleghi Volontari di Benevento coordinati dal Presidente Petito. L’auspicio è quello di iniziare da oggi una fruttuosa collaborazione tra Amministrazione, Cittadini e Volontari al fine supportare, in ogni occasione, la macchina comunale.”

È previsto, a breve, un altro ciclo di corsi per formare i nuovi iscritti e corsi di specializzazione ad hoc di ‘primo soccorso’ e ‘SAF – Soccorso Alpino e Fluviale’. In tempi brevi anche l’approvazione del Nuovo Piano Comunale di Protezione Civile, quale supporto alla gestione di eventuali emergenze.

Al convegno prenderanno parte il Sindaco di Telese Terme Pasquale Carofano, l’Assessore alla Protezione Civile Carmine Covelli, il Responsabile dei Volontari Protezione Civile Telese Terme Rinaldo Uccellini e il Presidente Volontari Protezione Civile Benevento Aniello Petito.

Nel corso dell’incontro sarà ufficializzata la concessione in comodato d’uso gratuito all’Associazione Volontari Protezione Civile dei locali di proprietà comunale situati presso l’ex campo sportivo in Viale Europa.

Antonio Giaquinto

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.