Limatola: lumini in segno di protesta per il cimitero buio

0

Giovanni Iannucci, coordinatore cittadino del popolo della libertà, dopo lo strano “furto” dei lumini davanti al civico cimitero (da pochi giorni in segno di protesta civile e pacifica posizionati proprio davanti al luogo dell’eterno riposo da Pietro Di Lorenzo), dopo aver constatato lo strano episodio, prosegue l’iniziativa ed alle ore 17,30 di oggi, ha di nuovo acceso e riposizionato i lumini. Resteranno lì fino a quando il sindaco di Limatola renderà efficiente l’impianto di illuminazione.

A questo punto il coordinatore della PDL rivolge un appello a tutti i cittadini per fare fronte comune contro l’ignavia e l’inefficienza dell’attuale compagine amministrativa.

Limatola, 2 aprile 2013

Giovanni Iannucci

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.