Istituto Telesi@ : La scuola che vorrei

0

Se metaforicamente l’I.I.S Telesi@ è un puzzle di tessere luminose, a brillare questa volta  è stata la tessera verde  del Liceo Classico  che si è accesa su due ragazze Falchetti Federica e Riccardi Maria Grazia, vincitrici del Concorso “Racconta all’Europa, chiedi all’Europa” nella categoria Storyboard.

Il concorso organizzato dal Fondo Europeo Sviluppo Regionale-FESR-PON Campania ha l’obiettivo di sensibilizzare gli studenti sul ruolo dell’Unione Europea per lo sviluppo regionale ed accrescere la conoscenza delle iniziative e degli interventi realizzati dalla Regione Campania nell’ambito della programmazione dei fondi europei. In particolare, le ragazze della 5B hanno realizzato uno storyboard dal titolo “La scuola che vorrei”, interpretando in modo creativo le richieste del Concorso che chiedeva ai partecipanti di individuare nuove tematiche e aspetti in cui l’Europa dovrebbe investire. Evidentemente, le due giovani studentesse hanno chiaro cosa chiedere all’Europa: una scuola, o meglio un edificio consono  all’entusiasmo dei suoi giovani studenti, appropriato ad un valido corpo docenti e adatto ad una Dirigente sempre attenta alle esigenze dei “suoi ragazzi”.

L’Istituto Telesi@ ha vinto la possibilità di realizzare in un vero studio cinematografico lo storyboard, in occasione di uno stage di tre giorni che si svolgerà presso la sede di DigitCampania, durante il quale saranno approfondite tecniche di ripresa, montaggio e postproduzione; il prodotto così realizzato sarà distribuito su tutti circuiti istituzionali. Pertanto, il lavoro di realizzazione e montaggio sarà realizzato dai ragazzi dello studio Tv Web Telesi@1: Simone Alessandra, Flore Romualdo, Iannotta Luigi, Carofano Celeste, Iannotta Bianca, alunni del Liceo delle Scienze Applicate, guidati dall’esperto Gennaro Sebastianelli e dal docente Michelangelo Guarnieri, mentre i tre giovani attori saranno quelli del Laboratorio Teatrale LAtroteratro: D’amico Giuseppe, Lavorgna Simona e Ceniccola Fiorenza., ricomponendo, in questo modo, tutte le parti dell’ideale puzzle che è il Telesi@.

Infine, otto dei ragazzi impegnati nello stage a Napoli, voleranno a Bruxelles nei giorni 3-4-5 maggio, premio finale per il loro impegno e tappa conclusiva di un percorso di formazione e di crescita del senso di appartenenza all’Europa.

di Mirella Colangelo  (Docente dell’Istituto Telesi@)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.