Guardia: delegazione alunni e docenti dal Papa

0

Sandro Tacinelli. Nel pomeriggio protagonisti della diretta di Tele Pace da Piazza San Pietro. Un’esperienza indimenticabile è stata vissuta da alunni e docenti dell’Istituto Comprensivo Statale “Abele De Blasio”, in udienza da Papa Benedetto XVI nell’Aula Paolo VI.

Nell’affollatissimo salone, alla presenza di circa settemila fedeli, il Santo Padre è stato accolto in piedi, con cori ed applausi, e da numerosi striscioni di associazioni provenienti da ogni angolo del mondo. In molti lo hanno acclamato a gran voce, scandendo in sillabe il suo nome. Un’accoglienza festosa che è durata diversi minuti, segno dell’affetto filiale con cui i fedeli sono vicini al Santo Padre, soprattutto in questo delicato momento del suo Pontificato.

Benedetto XVI ha salutato con il suo solito sorriso sereno e con la mano alzata. Nel suo discorso ha trattato numerosi argomenti e ha chiuso il suo intervento affermando: “Cari fratelli e sorelle, vivere di fede vuol dire riconoscere la grandezza di Dio e accettare la nostra piccolezza, la nostra condizione di creature lasciando che il Signore la ricolmi del suo amore e così cresca la nostra vera grandezza. Il male, con il suo carico di dolore e di sofferenza, è un mistero che viene illuminato dalla luce della fede, che ci dà la certezza di poterne essere liberati: la certezza che è bene essere un uomo”.

A questo punto, fra le tante esibizioni  a lui dedicate, c’è stata quella degli studenti della scuola media della “De Blasio” che, diretti da Olimpia D’Addona, hanno eseguito il brano “Dolce sentire”, rielaborazione tratta dal Cantico delle creature di San Francesco d’Assisi.

All’udienza insieme agli alunni hanno partecipato: la Dirigente Scolastica Silvana Santagata, la Dirigente SGA Maria Colangelo ed i docenti: Ada Cesare, Adriana Rinaldi, Maria Garofano, Maria Rosaria Clarizia, Lina De Cicco, Teresa Piazza, Lombardi Patrizia, Raffaella Savarese, Annamaria Mei, Serafina D’Onofrio, Maria Parente, Augusta Maiorani, Massimo Verdicchio, Olimpia D’Adddona, Angelo Scarinzi e Sandro Tacinelli.

Per tutti ci sono stati momenti intensi e toccanti. L’emozione spesso ha fatto posto allo stupore di ritrovarsi in un contesto meraviglioso come la sala Nervi, per ricevere la benedizione del Santo Padre.

Nel pomeriggio, dopo la visita alla Basilica di San Pietro, alunni e docenti hanno partecipato alla trasmissione irradiata in diretta da Tele Pace da Piazza San Pietro. Nello spazio a loro dedicato hanno ripetuto il brano “Dolce sentire” e cantato l’”Alleluia”.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.