Cantieri di Legalità, sabato a Telese la proiezione di “Campania in-felix”

0

Sabato 9 febbraio alle ore 11.30, presso il Polo Tecnologico dell’Istituto d’Istruzione Superiore Telesi@ di Telese Terme, nell’ambito della rassegna “Cantieri di Legalità” si terrà la proiezione del film-documentario “Campania in-felix” della regista sicula-americana Ivana Corsale, girato nel ‘Triangolo della Morte’ Acerra-Nola-Marigliano.

Il lungometraggio narra le storie di Mario, suo figlio Alessandro e Bruna, che vivono nella zona in cui la camorra ha per anni gestito la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti industriali provenienti dal Nord. A causa delle sostanze tossiche presenti nel terreno, Mario e Alessandro hanno visto morire diversi familiari e gran parte delle loro pecore, mentre Bruna ha contratto l’endometriosi.

La regista Ivana Corsale, che da molti anni vive negli Usa, ha studiato giornalismo presso la Southern Methodist University di Dallas e cinema presso l’University of North Texas, prima di esordire con il cortometraggio documentario “Cutting History”, a cui è seguito “Beyond the Notes”.

All’incontro con gli studenti interverranno l’assessore provinciale all’Ambiente, Gianluca Aceto, e il fondatore del blog Sanniopress.it, Billy Nuzzolillo.

La rassegna “Cantieri di Legalità”, quest’anno incentrata sul tema “Ambiente ed informazione”, com’è noto è promossa dall’associazione Sanniopress Onlus con il patrocinio dell’Assessorato provinciale all’Ambiente, la collaborazione del CO.DIS.AM di Sant’Arcangelo Trimonte e il sostegno delle aziende Eurogronde e Aesse Stampa.

7 febbraio 2013

www.cantieridilegalita.it

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.