ViviTelese è …

2

ViviTelese è

  • La piazza virtuale della valle telesina dove si confrontano gli opinionisti che affermano le proprie idee e che riconoscono il diritto di espressione anche a chi la pensa diversamente.
  • La bacheca popolare dove evidenziare buone prassi e comportamenti civili in linea con un atteggiamento sociale di rispetto per idee, persone, animali e cose.
  • Un centro di denuncia sociale su comportamenti scorretti adatto per raccontare l’accaduto, il fatto dettagliato, ipotizzando con interrogativi, le probabili responsabilità. Se invece si hanno certezze e testimonianze sui colpevoli di un fatto doloso, è necessario rivolgersi alle autorità competenti.
  • La cassa di risonanza giusta per divulgare attività ed eventi sociali e culturali senza scopo di lucro.
  • Strumento di confronto politico attuato dai cittadini simpatizzanti per l’uno o l’altro schieramento.
  • Un documento on-line dove chiunque scriva una frase se ne assume in toto la paternità.

ViviTelese NON è

  • Un luogo per fare violenza verbale e per scagliarsi contro chi ha idee diverse dalle proprie.
  • Una pedana di lotta violenta nella quale è necessario vincere ad ogni costo e far valere le proprie idee anche con comportamenti illeciti o con menzogne.
  • Uno sportello distaccato della Procura o delle Forze dell’Ordine o di qualsiasi altra Istituzione. Chi ha intenzione di denunciare persone o comportamenti illegali ha il diritto-dovere di rivolgersi direttamente alle autorità competenti.
  • Lo schermo popolare dove pubblicizzare le proprie attività commerciali in modo gratuito nascondendosi dietro un finto comunicato redazionale.
  • Un giornale che fa propaganda politica attraverso i comunicati delle segreterie di partito.
  • Un blog per scrittori anonimi o con pseudonimi senza identificazione personale

2 Commenti

  1. Questo è vero in parte, per quanto mi riguarda ho capito che si possono criticare gli amministratori locali quanto si vogliono, ma nei confronti della Provincia bisogna essere morbidi. Spero che i fatti recenti che sono espressione della stessa classe politica della Provincia vi facciano cambiare idea. Il mio intervento è stato pubblicato per intero su Sannioweek.

  2. Brunella, non so come sei giunta alla conclusione di diversità di trattamento tra amministratori locali e quelli della provincia. La tua convinzione è totalmente errata. Il regolamento e lo stile editoriale è sempre lo stesso dalla nascita del sito e si applica sempre e comunque. ViviTelese è riconosciuto da più di un decennio per la saggezza che usa nel vaglio degli interventi prima di pubblicare. Si pubblica tutto ciò che non sia offesa personale e che possa costituire oggetto di diffamazione. Il paragone che fai con Sannioweek è fuori luogo perché ogni gruppo decide autonomamente come gestire le proprie responsabilità. ViviTelese è il luogo del confronto e del dialogo. Le illazioni o accuse personalizzate preferiamo non pubblicarle. Chi ha certezze deve andare in procura e non nascondersi dietro le righe di un blog. Se decidi di accusare persone devi essere anche consapevole di affrontare le conseguenze legali che ne derivano.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.