Temporaneo trasferimento Poliambulatorio. Lavori di ristrutturazione.

3

Comunicato stampa n.10/2013   Oggetto: Temporaneo trasferimento Poliambulatorio. Lavori di ristrutturazione. Il Sindaco Pasquale Carofano rende noto che sono state provvisoriamente trasferite le attività poliambulatoriali dell’ASL Bn1 dalla sede di Telese Terme all’ex PO di Cerreto Sannita, a causa di interventi edilizi di ristrutturazione e messa in sicurezza dell’immobile di via Massarelli della cittadina termale.

Pertanto, non appena saranno ultimati i sopra menzionati lavori, le attività del Poliambulatorio saranno nuovamente riprese nella sua sede di Telese Terme. Quindi il disagio dell’utenza sarà limitato ai tempi strettamente tecnici necessari per l’adeguamento dei locali da ripristinare in aderenza al progetto definitivo approvato dagli uffici tecnici dell’ASL Bn1.

Telese Terme 17.01.2013

Antonio Giaquinto.

3 Commenti

  1. Questo comunicato stampa è da mettere in cornice, a futura memoria.

    “…non appena saranno ultimati i sopra menzionati lavori, le attività del Poliambulatorio saranno nuovamente riprese nella sua sede di Telese Terme…”

    Si fa riferimento ad ultimazione di lavori, che non sono ancora iniziati, non si sa quando inizieranno, non si sa quando termineranno e non vi è certezza su come sarà utilizzato l’immobile. E’ vero che siamo in campagna elettorale, ma questo comunicato mi lascia stupefatto.

  2. Noi di Cittadinanza Attiva siamo contenti di questo comunicato e amiamo pensare che possa essere inteso, come da noi auspicato nella risposta al sindaco di Cerreto Sannita integralmente riportata su Ottopagine, quale riscontro alle altisonanti ed entusiastiche dichiarazioni del citato primo cittadino cerretano, parole scritte su un manifesto ancora affisso a Cerreto Sannita.
    Quanto alle perplessità del dott. Clarizia sulla reale effettuazione dei lavori, che parzialmente condividiamo, confidiamo possano essere cancellate da ulteriori, rassicuranti, ufficiali dichiarazioni(comunicazione di emissione di bando di gara per l’assegnazione dei lavori).

  3. Ah! Dimenticavo! Signor Sindaco di Cerreto Sannita, non dimentichi, per favore, di leggere il comunicato emesso dalla ASL BN in prima pagina sul proprio sito: parla di trasferimento provvisorio, al contrario di quanto affermato nel manifesto di cui sopra.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.