San Salvatore: Giornata della memoria lettura sul tema del ritorno

0

Maria Grazia Porceddu. Domenica 27 gennaio,alle ore 17, presso la Biblioteca Comunale, si svolgerà, in occasione della Giornata della memoria, l’incontro di lettura promosso dall’Associazione Culturale Amici della Biblioteca. “La Giornata della memoria – si legge nella nota degli organizzatori – è uno degli eventi a cui la nostra Associazione partecipa annualmente, cercando di dare un contributo alla comprensione e all’approfondimento della storia del ‘900. Quest’anno abbiamo pensato di affrontare un aspetto particolare della lunga e dolorosa storia della Shoah: il ritorno.

Tutti sappiamo  – si legge ancora – che la sconfitta del nazismo e l’apertura dei campi di sterminio con la liberazione dei sopravvissuti non ha significato per questi ultimi la fine dell’incubo: il ricordo dell’accaduto ha perseguitato per anni, per tutta la vita, chi ha fatto l’esperienza dell’olocausto.

Il personaggio italiano simbolo di questa storia, l’uomo che l’ha narrata a tutti noi, Primo Levi, non è mai riuscito a liberarsene completamente, ha portato per decenni il dolore dentro di sé, e per lui l’unica conclusione è stato il suicidio. Altri hanno vissuto in modo meno traumatico il ritorno, il reinserimento, la ricostruzione di una vita di affetti e lavoro ma tutte queste cose sono state segnate dalla memoria dei campi.

Vi proponiamo – conclude la nota – un incontro di lettura sul tema del ritorno, ognuno può partecipare liberamente con un brano, una poesia, volendo anche una canzone o uno spezzone di video (su cd o dvd). Oppure venire semplicemente ad ascoltare gli altri. Crediamo sia importante che questo momento di riflessione non vada perduto”.

illustrazione: lalunadiAuschwitz  www.giovannilombardi.it

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.