Il ‘Carafa-Giustiniani’ apre le porte all’Europa

0

Il Dirigente Scolastico dell’ Istituto di Istruzione Superiore “Carafa-Giustiniani” di Cerreto Sannita (Bn) Bernarda De Girolamo apre le porte della sua struttura all’Europa.

La  Scuola, infatti, è di nuovo alla prese con un incontro di respiro europeo e dal 23 al 26 gennaio 2013 alcuni docenti dell’Istituto “Carafa-Giustiniani”, in particolare la prof.ssa Antonella Conte, docente di matematica, e la prof.ssa   Annamaria Ambra, docente di francese,  sono stati coinvolti nel Progetto Comenius.

Alcune delegazioni europee, di altri Istituti Scolastici di pari grado, sono venute nella ridente Valle Telesina per parlare in lingua inglese, la lingua comunitaria prescelta,  di salute, futuro e  Europa. Dalla Finlandia : Annika Naski e Elina Vetteranta ; dalla Francia  Yoann Bride e Veronique Grandperrin e dalla Germania  Cicek Tancgil e Isabella Sliwka.

Le rappresentanze europee, dopo aver visitato i laboratori delle tre sedi dell’Istituto “Carafa- Giustiniani” hanno incontrato alcuni ragazzi delle terze che sono coinvolti in questo interessante progetto multiculturale.

Ovviamente nel 2013 non poteva mancare l’ausilio della tecnologia, infatti, oltre alle tre delegazioni europee fisicamente coinvolte in questa esperienza, si sono potute avere diverse conversazioni e scambi di idee grazie alle video conferenze fatte in questi giorni di lavoro con i partners della Romania, della Repubblica Ceca, della Svezia e della Turchia, che non hanno potuto effettuare il viaggio in Italia, ma hanno ugualmente lavorato grazie all’ausilio di Skype.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.