Artelesia Film Festival 2013. Pubblicato il bando

0

Lupo Tomasiello. Una sesta edizione, quella dell’Artelesia Film Festival, ricca di importanti novità, a partire dal bando di Concorso per le Scuole e le Università, che mira a sensibilizzare i giovani alla cultura cinematografica a tema sociale e a valorizzare la produzione di audiovisivi nati da progetti scolastici. Al fine di promuovere in modo sempre più efficace l’opera di sperimentazione cinematografica degli Istituti scolastici e delle Università, offrendo maggiore spazio espressivo a tutti i gradi di Scuola e alle diverse fasce d’età dei giovani e giovanissimi studenti, la Direzione organizzativa del Festival ha elaborato un bando ad hoc, articolato in quattro sezioni: Scuola dell’Infanzia e Primaria, Scuola Secondaria di Primo Grado, Scuola secondaria di Secondo grado, Università .

Al concorso potranno partecipare tutte le opere prodotte nelle Scuole e nelle Università italiane e straniere che trattino temi di impegno sociale. Il termine per la presentazione dei lavori è fissato al 24 marzo 2013. L’evento che vedrà protagonisti in qualità di Giurati migliaia di studenti, si svolgerà in due tappe: il 12 e 13 aprile a Telese Terme presso il Palazzo dei Congressi, e il 19 e 20 aprile a Benevento presso il Cineteatro Massimo. Nuove anche le modalità di selezione : I cortometraggi pervenuti al concorso saranno valutati da una Giuria di esperti, coordinata dall’Organizzazione dell’ArTelesia Film Festival, che selezionerà le opere finaliste in base a criteri di originalità, efficacia del tema trattato e qualità tecnica. Le opere selezionate saranno pubblicate e potranno essere votate sulla pagina del social network facebook “Artelesia Film Festival 2013” e sul sito web www.artelesiafestival.it , dal 29 marzo al 7 aprile 2013. Saranno finaliste le opere che avranno ricevuto il maggior numero di voti. I cortometraggi finalisti saranno proiettati nei giorni 12/13 aprile a Benevento e 19/20 aprile a Telese Terme (Bn) davanti a una giuria composta dagli studenti e docenti, che decreterà i vincitori di ogni sezione.  Il bando e la scheda di iscrizione, sono pubblicati sul sito www.artelesiafestival.it e sui siti di settore.

Per quanto riguarda le sezioni filmaker indipendenti e diVabili, il bando di concorso sarà pubblicato nelle prossime settimane, e pur lasciando spazio ai cortometraggi, sarà finalizzato a valorizzare i film di impegno sociale.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.