Premio Olmo 2012 sezione letteratura conferito a Don Nicola Vigliotti

1

Alfonso Guarino. Questo Ente ha il piacere di comunicare che l’apposita Commissione della Fondazione A. De Sisto, presieduta dal Prof. Antonio Malorni, scienziato del CNR, ha deciso all’unanimità di   assegnare al compianto Don Nicola Vigliotti il premio alla memoria per la sezione “Letteratura”, nell’ambito del  “Premio Olmo A. De Sisto 2012”, giunto alla sua nona edizione. La cerimonia di conferimento si terrà il prossimo 15 dicembre, presso l’auditorium Gaudium et Spes” di Raviscanina, dove ha sede la Fondazione, alle ore 17.00.

Il premio “Olmo” nasce nel 2004, come manifestazione letteraria organizzata dalla Fondazione “A. De Sisto”, il cui socio e fondatore, Lelio De Sisto, volle intitolare al proprio genitore da cui prende il nome la fondazione stessa. Questo evento  non vuole essere una sorta di esaltazione dell’uomo, ma cerca di dare, in modo semplice e corretto, un segnale a tutti i giovani, e non solo, affinche’ ci si riappropri della cultura.

Al nostro caro Don Nicola il prestigioso riconoscimento in omaggio ad una vita dedicata alla cultura, alla formazione dei giovani, alla storia, alla ricerca.

Don Nicola è stato preside per 41 anni del Ginnasio-Liceo Luigi Sodo ed ha pubblicato ben 29 opere di letteratura e storia. L’ultima, uscita proprio il giorno dei suoi funerali, dedicata a Sant’Alfonso Maria de’ Liguori. Ancora inedita l’opera dedicata al Martirio di San Sebastiano che questo Ente Culturale, a Don Nicola intitolato, pubblicherà prossimamente insieme alle passio di San Lorenzo Martire e San Donato Vescovo.

Il Presidente dell’Ente Culturale Alfonso Guarino ha dichiarato: Un ringraziamento alla Fondazione De Sisto, al suo Presidente Lelio e a tutti coloro che hanno voluto conferire questo giusto riconoscimento che inorgoglisce tutti noi che abbiamo avuto modo di condividere con Don Nicola tante iniziative. Da parte nostra l’impegno di far rivivere il nostro caro maestro ricordandolo in ogni occasione e proponendo iniziative ad imperitura memoria.

1 commento

  1. Apprendo con immenso piacere del premio conferito, alla memoria, al compianto mons. don Nicola Vigliotti, mio professore di latino e greco, una cinquantina di anni fa, e che ricordo ancora con tanto affetto.
    Ninni Conigliaro

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.