Doxapalooza Minifestival

0

Italo D’Andrea. Di nuovi e travolgenti serate si arricchisce la lista di impegni che i giovani membri dell’associazione culturale Doxa, di Guardia Sanframondi, hanno deciso di offrire agli appassionati di buona musica, buona compagnia e suggestive locations. Sarà infatti il castello medievale del paese a dare luogo al programma invernale e ad ospitare quindi l’entusiasmante minifestival.

Il carattere ilare e vivace dell’evento serale, organizzato con dovizia di particolari dai componenti della frenetica associazione guardiese, è facilmente intuibile. Il minifestival infatti prende il nome di “Doxapalooza”.

Il programma si compone di due serate, precisamente quelle di giovedì 27 e del successivo venerdì 28 dicembre; una buona occasione per rendere più corpulenta ed accattivante l’ultima settimana dell’anno ed arrivare ancor più carichi nel 2013.

Ad essere padrona delle due serate sarà, ancora una volta, la musica. Nell’ultima e più robusta serata saranno i “Drink to me” a salire i gradini del castello guardiese. L’emergente band emiliana ha accettato l’invito dei ragazzi dell’associazione dando l’ok per una serata che, a giudicare dal fragore con cui i “Drink to me” si stanno attestando nella musica italiana, si prospetta certamente elettrizzante. Sono ormai anni che la band riceve elogi in ogni dove. Lunghissima la loro lista di concerti, la maggior parte dei quali all’estero; motivo in più per cogliere l’opportunità di ascoltarli dal vivo.

Ma i primi ad esibirsi saranno i membri dell’emergente gruppo musicale dei “Waiting for”. La loro musica coinvolgente ed al passo coi tempi non può che trasmettere voglia di esserci. Un gruppo compatto e dinamico come l’energia che riescono a trasmettere con i loro pezzi. Come d’abitudine infatti la Doxa concede occasioni anche alle nuove realtà locali, proponendo band della zona vogliose di ritagliarsi i propri spazi e dimostrare i propri talenti. Stavolta saranno i “Waiting for” ad avere la possibilità di esibirsi e far sentire la propria voce; opportunità che sfrutteranno senz’altro al meglio.

A voi proponiamo invece  l’opportunità  di regalare qualche sorriso a tutti i partecipanti. Come? Con una foto!! nella quale esporre un cartello con su scritto “Waiting for…….”; insomma un modo originale per comunicare a tutti cosa desideri, ciò che stai aspettando!! Ad essere apprezzate saranno ovviamente l’ironia, la creatività e la stravaganza delle immagini. Le più fantasiose interpretazione della simpatica iniziativa verranno stampate ed esposte per l’intera durata del minifestival. L’associazione ricorda inoltre che le foto dovranno essere inviate entro le ore 15:00 del 25 dicembre, queste saranno messe a confronto e opportunamente valutate; pertanto l’autore dell’immagine più comunicativa verrà premiato con un “free entry” e ben 5 consumazioni, da spendere nell’arco delle due serate. In una realtà come quella locale che offre poco al mondo dei giovani, la Doxa lavora al fine di rianimare le quasi sempre fredde e monotone serate invernali proponendo un divertimento facile, economico e a due passi da casa. Gli scopi per i quali l’associazione si è composta, sono ora il motore che spinge i membri della stessa a collaborare ed ingegnarsi nell’intento di regalare alla nostra comunità nuovi momenti di divertimento e confronto. Obiettivi privi di qualsivoglia ritorno personale ed alimentati dalla semplice e sana voglia di fare, dal desiderio di essere attivi e di restituire fermento e scambio culturale ad una società troppo spesso irrigidita ed appiattita che la Doxa, accanita sostenitrice della cultura e delle più svariate rappresentazioni artistiche, non riesce proprio ad accettare.

Certi di una positiva risposta, invitiamo pertanto tutti a prendere parte alla “Doxapalooza”,  regalandoci immagini, partecipazione ed allegria.

 

Italo D’Andrea  Ufficio stampa Associazione culturale Doxa, Circolo Arci Guardia Sanframondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.