Cerreto, domani c’è la presentazione di “Poeti per dialetto”

0

Giuseppe Ciaburri. Sabato 22 dicembre alle ore 17,30 presso il salone della Società Operaia di Cerreto Sannita in via Cavallotti avrà luogo la terza edizione del “Natale in Società”. In programma vi è la presentazione del secondo quaderno culturale dell’associazione intitolato “Poeti per dialetto”.

Il quaderno è diviso in due parti: la prima parte è dedicata al giovane scrittore cerretese Marco Di Meola, scomparso il 7 maggio scorso, e presenta una rassegna delle ultime poesie che ha scritto; la seconda parte raccoglie invece numerose poesie in dialetto cerretese scritte quasi tutte da giovani cerretesi (Giuseppe De Nicola, Marinella Di Lella, Vincenzo Guarnieri, Mariarosaria Lavorgna, Luigi Nunziante, Domenico Ricci). Nel quaderno sono state raccolte anche delle poesie in dialetto di Guardia Sanframondi scritte dal prof. Silvio Falato, autore di numerosi e pregevoli studi in materia.

Come è  tradizione nelle manifestazioni organizzate dalla Società Operaia non mancherà la proiezione di un video contenente delle interviste, questa volta fatte ai bambini per constatare il loro livello di conoscenza del dialetto. Commenterà le interviste la prof.ssa Elena Cofrancesco, autrice del libro “La parlata cerretese” e studiosa del dialetto cerretese.

Al termine della manifestazione la Società operaia sarà lieta di festeggiare il Natale che verrà con un rinfresco a base di dolci e rustici tradizionali natalizi.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.