Pugliese: no al riordino delle province

0

Pierluigi Schiavone. (Segreteria Parlamentare On. Marco Pugliese)  “Premesso che per storia, cultura e tradizioni dei popoli e dei territori, un “decreto legge” al limite della costituzionalità, tra l’altro a fine legislatura e elaborato da un tecnico Patroni Griffi, che a quanto sembra non abbia fondamenti di conoscenza territoriale, non può certo accorpare cittadini ed Istituzioni solo per meri criteri numerici e burocratici.”

Lo afferma in una nota l’On. Marco Pugliese, Parlamentare di Grande Sud e membro della VI Commissione Finanze di Montecitorio che continua: “Pertanto dichiaro, sin da ora, il mio netto dissenso rispetto a questa decisione dell’esecutivo annunciando il mio voto contrario, anche in una probabile richiesta di fiducia, per un provvedimento che tra l’altro non ha mai trovato, ripeto mai, dibattito e legittimazione in Parlamento e nelle Commissioni Parlamentari.”

Altresì, – conclude Pugliese – in questo momento storico, tale provvedimento sta creando una forte rivendicazione campanilistica che nuoce gravemente al senso civico del Paese ed il Governo invece di pensare a politiche di sviluppo e occupazionali, così facendo alimenta il gettito di benzina sul fuoco.”

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.