Anna Tecce. Ultimi giorni per sostenere,con la propria firma,  la proposta di legge ad iniziativa popolare, promossa dall’Ordine degli Psicologi della Campania, per il Servizio di  Psicologia Territoriale, cui attribuire specifiche funzioni in campo Sociale e Scolastico.

A  Telese Terme, come sempre, i cittadini manifestano sensibilità ed attenzione per le questioni serie e sociali. Cogliendo l’occasione, quindi, per ringraziare coloro che già si sono attivati per  farlo, si informa chi, non ne avesse avuto ancora la possibilità, di recarsi presso l’ufficio anagrafe del Comune, per contribuire, con la propria firma, al raggiungimento del quorum necessario per tale proposta.

Lo psicologo territoriale, oggi inesistente, OPERA  nel e per il SOCIALE,  andando a raccogliere quei numerosi bisogni  CHE NON RIENTRANO NEI SERVIZI PSICOLOGICI, offerti esclusivamente IN AMBITO SANITARIO.

Allo stato attuale, la figura dello psicologo nel sociale è prevista solo in alcuni specifici servizi d’ambito territoriale, ma mai continuativa e strutturata e con numerose altre criticità (sulle quali meglio sorvolare), nonostante i tanti anni trascorsi dall’approvazione della Legge 328 del 2000 (Legge Quadro per la realizzazione del sistema integrato di interventi e servizi sociali) e successiva Legge Regionale n.11 del 2007 “Legge per la dignità e la cittadinanza sociale”. A tutt’oggi, le procedure adottate da ciascun Piano sociale di Zona, spesso, sono diverse come diversi sono gli strumenti, i servizi e le programmazioni (spesso poco partecipate).

Con tale proposta di legge, in una prospettiva di cambiamento verso interventi sistemici-integrati, si mette nuovamente al centro dell’attenzione, il rilevato bisogno di supporto alle responsabilità familiari, (compreso l’affido familiare e l’adozione), ai minori, attraverso il coinvolgimento delle Istituzioni Scolastiche, alle donne in difficoltà, alle persone anziane, alle persone con diversa abilità (..di cui all’art.27 della L.R.11/2007 suindicata) per PROMUOVERE interventi atti a migliorare la qualità della vita locale e relazionale, nonché il benessere  delle comunità.

 

Per tutto ciò è utile il tuo contributo!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.