San Salvatore Telesino: 5° festa dei nonni

0

Stefano Avitabile. Il Centro Sociale Polivalente “L’Età d’Oro della Vita” di San Salvatore Telesino (Bn) ha piacevolmente organizzato la 5^ Festa dei Nonni nella Sala Conferenze dell’ Ex Municipio del comune telesino; la dinamica Presidente del Centro Sociale Erminia Mortaruolo ha condotto la manifestazione entusiasmando la numerosa platea illustrando le molteplici attività che il circolo dispensa alla comunità.

Il Sindaco di San Salvatore Telesino Prof. Pasquale Izzo con un intervento intenso e significativo ha risaltato l’impegno e la abnegazione dei numerosi soci che quotidianamente si prodigano nei diversi progetti a servizio del paese. Il Sindaco poi ha sinceramente ringraziato i “nonni vigili” di San Salvatore Telesino che si adoperano nel servizio volontario nelle adiacenze dei plessi scolastici del comune aiutando non poco l’attività della Polizia Municipale.

Con la regia della Dirigente Scolastica Bernarda De Girolamo dell’ Istituto di Istruzione Superiore “Carafa-Giustiniani” di Cerreto Sannita si è sviluppato, nel corso dell’anno, un rilevante progetto di alfabetizzazione informatica per gli “over 60” di San Salvatore Telesino iscritti al Centro Sociale “L’Età d’Oro della Vita”; la preparazione all’utilizzo del PC e la navigazione Internet è stata curata dai ragazzi di IV dell’ ITIS di San Salvatore Telesino coordinati dalla prof.ssa Antonella Conte e con l’occasione gli alunni hanno premiato i numerosi soci che hanno aderito al programma di apprendimento.

La Dirigente Bernarda De Girolamo ha voluto rilevare l’intensa e appassionata partecipazione degli alunni, che hanno svolto il compito di tutor e oltremodo ha voluto rimarcare l’importanza delle attività didattiche che nel contesto cittadino esaltano i veri valori umani e l’alto livello socio-culturale delle iniziative.

Oltre all’intervento del Presidente Provinciale ANCESCAO Italo Verlingieri hanno anticipato la premiazione dei “nonni” alcuni soci del vicino circolo di Telese Terme TELESIA POESIA declamando alcuni versi dedicati ai “nonni” e un monologo in dialetto napoletano.

Il Centro Sociale Polivalente “L’Età d’Oro della Vita” infine, ha premiato i due cittadini più longevi di San Salvatore Telesino : Antonio Romano classe 1910 e Giulia Colella classe 1913 oltre ai 5 nonni novantenni in attività nel circolo : Giovanni D’Urso, Pasquale Izzo, Vitantonio Marchitto, Pasquala Maturo e Biagio Pacelli.

Un simpatico intrattenimento musicale ha coinvolto i partecipanti al simposio finale.

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.