Cerreto Sannita: la Giornata Bandiere Arancioni 2012

0

Giacomo Torre. Arriva a Cerreto Sannita la Giornata Bandiere Arancioni 2012, organizzata il 14 ottobre dal Touring Club Italiano e curata da Caterina Meglio, Consigliere comunale delegata al turismo, e da Lorenzo Morone, vicesindaco e Assessore alla Cultura.  Il percorso archeologico-naturalistico porterà  numerosi turisti a scoprire i monumenti dell’antica Cerreto: la Tinta dei panni lana, i recenti scavi archeologici e la Torre medievale, la Leonessa, la Madonna della Libera che sorge su un tempio sannitico, il Ponte di Annibale e le Forre del Titerno.

Animazione e intrattenimento per i più  piccini saranno curati dal Forum dei giovani in collaborazione con la neonata Pro Loco. Il Comune sarà lieto di offrire ai partecipanti, fino ad esaurimento scorte, un “sacchetto della qualità” con materiale informativo sul territorio.

La “passeggiata nella storia” prevederà  invece una visita guidata alla città ed ai suoi monumenti: Maria SS.di Costantinopoli, La Cattedrale con Episcopio, Palazzo S. Antonio che ospita il Museo della Ceramica del ‘700 con la splendida “Collezione Mazzacane”, Taverna Ducale- Teatro del Genio – Carceri feudali che ospita il MUseo Arte Conpemporanea – Fontana dei Delfini; Chiesa San Martino con Piazza; San Gennaro incantevole tempio dalla facciata neoclassica che ospita il Museo d’Arte Sacra; Monastero e Chiesa delle Clarisse.

Numerose le offerte che saranno proposte ai visitatori dalle attività commerciali e dai ristoratori. Le botteghe ceramiche proporranno una visione d’insieme sull’antica arte, dalla lavorazione fino alla smaltatura finale, proponendo agevolazioni ai visitatori.

In ogni caso, tutte le strutture ricettive alberghiere, aziende agrituristiche, case religiose di ospitalità, Bed and breakfast, presenti nel territorio di Cerreto Sannita, appositamente per la “Giornata” saranno a disposizione per ospitare tutti i visitatori.

L’appuntamento dunque è a Cerreto Sannita la prossima domenica, per riscoprire la storia e la bellezza di questo meraviglioso paese dalle strade a cardini e decumani.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.