Istituto ‘Carafa-Giustiniani’ di Cerreto Sannita: visita di studio

0

Ada Gagliardi. Sempre attivo e all’avanguardia l’Istituto “Carafa-Giustiniani” di Cerreto Sannita diretto da Bernarda De Girolamo, che si è  sempre distinto per le molteplici attività poste in essere. E’ ora la volta della visita di studio che si svolgerà dall’8 al 12 ottobre e che vedrà  protagonista l’Istituto cerretese con la partecipazione  ai lavori di  manager e direttori del settore formazione , educazione e business provenienti da Lituania, Polonia, Svezia, Inghilterra, Spagna, Romania, Repubblica Ceca e Portogallo e una ricercatrice dell’ENEA di Roma interessata al settore della cooperazione  e delle reti.

Particolare rilevanza  la visita di studio “IMPROVING PERSONAL SKILLS BY COOPERATING WITH  EDUCATIONAL AND BUSINESS  INSTITUTIONS” che inizierà lunedì 8 ottobre e si svolgerà in modo itinerante in Campania con visite alla città di  Caserta, alla Reggia, a Benevento, a Napoli, a luoghi di particolare rilevanza della Valle Telesina : Cerreto con le sue botteghe ceramiche, Guardia Sanframondi con le cantine, San Salvatore Telesino con la bella abbazia normanna.

Il Progetto e l’ampliamento delle tematiche verteranno sulla realizzazione della formazione tecnico-professionale e sulle modalità di creazione di reti con il mercato del lavoro, relativamente alle nuove politiche italiane inserite in ottica europea. Si creeranno, altresì, modalità  che possano favorire lo sviluppo delle competenze dei giovani, degli stakeholders  locali e territoriali, delle possibili reti europee,  dell’acquisizione delle Best Practices  e l’ingresso in un mondo globalizzato.

Le parole-chiave e slogan della settimana di lavoro, sono, pertanto : capacità di fare impresa, sistema europeo per l’educazione  e la formazione tecnico-professionale, approcci innovativi e acquisizione di best practices, creazione di reti locali, territoriali, nazionali, europee e globali.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.