Studenti del Telesi@ in stage per il mondo e a costo zero

0

Gianclaudio Malgieri. Per il secondo anno l’I.I.S. Telesi@ ripete l’esperienza dei viaggi studio all’estero. Inghilterra, Francia e Spagna le mete proposte per l’anno scolastico 2012/13.

Oltre gli schemi, oltre i confini, oltre le barriere culturali e materiali di un mondo globale, attraverso una scuola che corre sempre più, anticipando e rinforzando le sfide della modernità. L’ennesimo progetto dell’Istituto d’Istruzione Superiore Telesi@ sta per prendere il via.

Ben 75 allievi del Telesi@ (del IV e V anno di ogni indirizzo), selezionati accuratamente in base al rendimento scolastico e in particolare nelle discipline linguistiche, vivranno un’irripetibile esperienza di viaggio lavoro-studio in Inghilterra, Irlanda, Spagna e Francia a partire dall’8 settembre. Essi avranno la possibilità di perfezionarsi e di conseguire delle certificazioni riconosciute nelle università di tutto il mondo.

Un vero premio al merito, oltre ogni barriera sociale, dal momento che il tutto sarà completamente gratuito per i giovani viaggiatori telesini: infatti tale progetto sarà finanziato dal Fondo Sociale Europeo attraverso la combinazione di ben sei Piani Operativi Nazionali (PON).

Per gli studenti che mirano a ricevere i certificati linguistici (B1 e B2 secondo il quadro comune europeo di riferimento per la conoscenza delle lingue straniere) sono previste lezioni in college sul modello scolastico britannico, con attività sportive ed escursioni nelle città più importanti dei Paesi visitati e successivo esame al ritorno in Italia. Le mete saranno Swanage (Inghilterra) per i PON di lingua inglese “Step by step”e “Flying Away”, e Valencia (Spagna) per gli studenti che approfondiscono lo studio dello spagnolo attraverso il PON “Viajando por España”.

Coloro che hanno già buone competenze linguistiche saranno coinvolti invece in due diversi stage presso aziende irlandesi impegnate nella green economy (“Green Economy & English: A passport for our future”). L’esperienza in azienda non finisce qui: infatti saranno impegnati nel turismo sostenibile in terra francese gli studenti del PON “Tourisme, voyages et culture en France”. Altro stage in azienda, stavolta nell’ambito delle energie “pulite” e del fotovoltaico, è previsto anche per gli studenti del settore tecnologico dell’istituto, stavolta sul suolo italiano (PON “Apprendere in azienda”).

Lezioni da madrelingua e stage in azienda: esperienze uniche che, oltre a concedere ai giovanissimi studenti i primi assaggi del mondo del lavoro, li rafforzeranno nel campo linguistico attraverso un’immersione a tutto tondo nel contesto culturale-lavorativo del Regno Unito, della Spagna e della Francia.

E’ questo solo un assaggio del grande laboratorio di progettazione didattica che anche quest’anno l’Istituto Superiore Telesi@ presenterà al territorio, con e verso i suoi studenti, veri protagonisti di una scuola che vola alto.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.