Il 31 agosto a San Salvatore Telesino torna la Festa dello struppoloLina Laudando (Presidente Pro Loco San Salvatore Telesino) . Nel Primo week end di
settembre nelle piazze e nei vicoli del centro storico di San Salvatore Telesino torna la Festa dello struppolo. Giunta alla X edizione, più che un evento è diventata un rito all?insegna della riscoperta dei sapori autentici della cucina tradizionale locale, che ha come protagonista indiscusso lo struppolo. Accanto a questo rustico tipico sansalvatorese non mancheranno varietà di salumi e formaggi ,  contorni di ortaggi, carni selezionate, primi piatti tradizionali e dolci di produzione artigianale. La neoletta Pro Loco promuove l? evento mostrando attenzione per le ormai consolidate tematiche della Filiera corta e della Festa Bio-compatibile e introducendo molte novità nel menù per permettere ai visitatori di scoprire la straordinaria ricchezza della cucina autoctona e  per soddisfare anche i palati più sofisticati. All’ appuntamento gastronomico si affiancano il mercatino dell? agricoltura e dell? artigianato, opportunità di promozione per le aziende del territorio e per i maestri della manualità e della creatività, la Scuola dello struppolo, le degustazioni, le prove di abbinamento, le installazioni artistiche, i concerti, le visite guidate e il teatro dei burattini per i più piccoli. La festa dello struppolo si configura come un evento dinamico il cui obiettivo è aprire una finestra sulla propria identità storica, artistica ed enogastronomica offrendo un viaggio nella semplicità di una tradizione da custodire preziosamente.

- Annuncio pubblicitario -
Articolo precedenteCarafa – Giustiniani: stages formativi all’estero
Articolo successivoEmergenza incendi…fa “fuoco” da tutte le parti!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.