Comitato “Salviamo il Sannio”

0

Pietro Di Lorenzo. Il dibattito che è in corso, condurrà il vero Sannio verso un approdo sicuro e definitivo, se ad esprimersi saranno finalmente i cittadini. “Viva l’autodeterminazione del popolo sannita”, dovrebbe essere questo lo slogan per la vera riscossa di una provincia che è stata finora emarginata ed umiliata.

Il Comitato “Salviamo il Sannio” esprime il più vivo apprezzamento per le importanti adesioni, le tante proposte ed il prossimo appuntamento con il consiglio regionale convocato proprio a Benevento.

Ma quì è in gioco il futuro di una comunità, il futuro e lo sviluppo delle imprese, dei commercianti, dei professionisti, dei disoccupati e soprattutto dei giovani che si troveranno proiettati in una dimensione territoriale non prevista edimprevedibile.

Si parla tanto di democrazia, di libertà, ed allora la proposta del nostro Comitato è semplice e lineare: tocca ai sanniti pronunciarsi, al di là di giusti e forse necessari consigli regionali e provinciali. Raccogliamo le firme e poi facciamolo questo REFERENDUM, senza avere paura di chiedere quello che finalmente rafforzerà ed unirà il Sannio: il distacco dalla Regione Campania.

Sono state già spese troppe chiacchiere, ed allora il comitato chiede a tutti che sia restituita la parola al popolo sovrano che liberamente, con un referendum, potrà decidere con chi stare.

La Regione Campania ed il Governo facciano soltanto gli arbitri imparziali, senza influenzare la libera scelta del Sannio.

Benevento, 10 Agosto 2012

per il Comitato Salviamo il Sannio ing. Pietro Di Lorenzo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.