Cani “rapiti” a Telese Terme!

0

Luigi La Monaca. Quotidianamente, sia la nostra, sia altre associazioni animaliste, operanti sul territorio sannita, con notevoli sacrifici fisici ed economici, si prodigano per assistere gli animali e soprattutto i cani abbandonati. Ci giunge notizia, dai nostri colleghi dell’AIZO di Telese Terme (notizia appresa da internet) che, nella cittadina termale, durante la notte, i cani vaganti sono, letteralmente, sequestrati e fatti sparire. Naturalmente Ekoclub International solidarizza con i colleghi dell’AIZO e, per quanto è nelle proprie possibilità, attiverà tutti i suoi associati per fare chiarezza su questa incresciosa, quanto incivile, operazione di “pulizia” che si sta perpetrando ai danni dei cani vaganti di Telese Terme. Alcuni personaggi a bordo di un furgone, completamente anonimo, si legge nella nota dell’AIZO (acronimo che sta per Animali di zona), durante le ore notturne catturano  i poveri animali e, in maniera tanto cruenta quanto illegale, li fanno sparire. Naturalmente l’operazione di “pulizia” non si sa da chi è condotta e commissionata  ma, Luigi La Monaca Presidente di Ekoclub International, esorta gli amministratori del posto a fare chiarezza su questa incresciosa vicenda e, ovviamente, a prendere provvedimenti immediati.

Un maggiore controllo del territorio da parte delle forze dell’ordine sarebbe la prima attività da mettere in campo. Ekcolcub International, da molti anni, sta lottando per “I cani di quartiere”, cani abbandonati che  dovrebbero essere  adottati dalle popolazioni del posto. Siamo certi che, in Telese Terme, ci saranno migliaia di persone disposte ad adottare i cani vaganti, a dare loro la dignità e la vita che meritano e sicurezza sia per gli animali che per la gente. Spesso capita che, chi amministra una città, pubblicamente afferma delle cose ma, all’atto pratico, si comporta in maniera totalmente diversa per “risolvere” in maniera semplice e veloce i “problemi” che insorgono. Nei prossimi giorni, Luigi La Monaca, si recherà nella cittadina telesina per verificare la situazione, per poter incontrare i colleghi dell’AIZO e, per quanto sarà possibile far cessare questa indegna attività praticata nei confronti di poveri animali indifesi.

 Il Presidente Provinciale di Ekoclub International Luigi La Monaca

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.