Terme di Telese 2012: no “Estate al Villaggio”

0

Fiorella Di Palma. Quest’anno il parco delle terme di Telese non si avvarrà della direzione artistica di Area Event. L’agenzia di progettazione e realizzazione eventi che per tre edizioni (2007, 2010 e 2011) ha strutturato il palinsesto di serate all’interno del parco termale, occupandosi, tra l’altro, di comunicazione, marketing, ufficio stampa, pubblicità, relationship e organizzazione, non avrà il compito di allietare le serate dei telesini e non solo, con il progetto a marchio registrato “Estate al villaggio”.

Il successo delle edizioni passate è legato all’attenta organizzazione della campagna marketing,  strutturata attraverso la promozione su portali nazionali esclusivi su turismo, spettacoli e iniziative culturali, radio, siti dedicati, attività di ufficio stampa, contatti artistici.

L’obiettivo del progetto “Estate al Villaggio” è sempre stato quello di aumentare il flusso turistico, nelle sue varie forme, verso la cittadina di Telese Terme, operando in modo innovativo e offrendo un pacchetto di eventi diversificato, al fine di abbracciare un ampio spettro di target.

Alcuni eventi proposti quest’anno richiamano serate delle edizioni scorse del progetto. Sono stati riconfermati gruppi già visti negli anni precedenti e iniziative che la stessa Area Event ha portato all’interno del parco termale.

Un lavoro di direzione artistica richiede studi, esperienza e capacità su cui non ci si può improvvisare. Basta guardare i risultati consultabili sul web e sulle testate di carta stampata che numerosi articoli hanno dedicato alle edizioni precedenti.

Ci preme soltanto dire che il progetto Estate al Villaggio è unico nel suo genere, perché a livello nazionale non è riscontrata alcuna manifestazione che copra un palinsesto di 60 giorni continui e ad ingresso libero. L’edizione di maggior successo è stata quella realizzata per le Terme di Telese nel 2007, che permise di strutturare un vero e proprio villaggio turistico, con animazione, serate musicali di respiro nazionale e internazionale, eventi di ogni genere legati al mondo della moda, dei concorsi e della solidarietà.

Le edizioni successive sono state realizzate esclusivamente per un rapporto di amicizia con chi gestisce il parco, con un budget limitatissimo, che ha reso impossibile replicare il successo della prima edizione. I progetti di eventi, soprattutto quelli che coprono due mesi di attività costante e senza il pagamento di un biglietto d’ingresso, richiedono sacrificio, impegno, professionalità e, soprattutto, un budget da poter gestire. Non potendo contare su una sufficiente disponibilità economica e possibilità di costruire un palinsesto di qualità accettabile e, soprattutto, di avvalersi di un’efficace campagna di marketing, viste anche le condizioni economiche generali del momento storico che stiamo attraversando, in accordo con il finanziatore degli eventi all’interno del parco termale, Area Event non si occuperà della realizzazione dell’evento “Estate al Villaggio 2012”.

Per il resto… Buona estate a tutti !

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.