Dopo tanto penare … finalmente qualche spiraglio per i lavoratori forestali Sanniti

0

Alfonso Iannace. Dopo tanto penare … finalmente qualche spiraglio per i lavoratori forestali Sanniti e Campani,…e salvaguardati tutti i livelli occupazionali. Esito positivo incontro Comitato Tecnico Regionale e OO.SS.

In data odierna, su convocazione del Presidente Caldoro si è riunito il Comitato di programmazione forestale e le OO.SS. di categoria per esaminare e definire le questioni evidenziate più volte dal sindacato sulla delicatissima vicenda del settore. L’incontro, atteso da tutti (ma soprattutto dai lavoratori) serviva per dare concretezza e dare corpo al nuovo programma di manutenzione forestale (in cui vengono inseriti i Piani approvati dalle C.M.) predisposto per il biennio 2012/2013, nonché l’approvazione del piano AIB (piano anticendio boschivo), ma soprattutto dare certezze accupazionali e finalmente iniziare a sbloccare i fondi necessari per dare una boccata di ossigeno e consentire il pagamento di alcune mensilità, per alleviare il tanto penare delle famiglie dei lavoratori forestali da mesi senza stipendio.

All’esito del confronto si è convenuto quanto segue:

  •   Il Comitato per la Forestazione ha approvato il Piano Antincendio Boschivo per ilò 2012;
  •  Inizio della prossima settimana l’AGC Agricoltura comunicherà agli Enti Delegati le attività previste e ne autorizzerà lo svolgimento;
  •  il Grande Piano per le infrastrutture forestale della Regione Campania, già approvato dal Comitato della Forestazione, è stato condiviso con il Ministero per la Coesione Territoriale;
  • è in corso di autorizzazione, da parte del Governo nazionale, l’utilizzo delle risorse finanziarie ex FAS previste dall’art. 35 della legge finanziaria regionale per l’anno 2012;
  • le strutture amministrative dell’Area Bilancio e dell’Area Agricoltura sono impegnate ad individuare con l’urgenza che il caso richiede, gli strumenti tecnici occorrenti ad offrire alle Comunità Montane in sofferenza, le risorse per il pagamento delle retribuzioni maturate dal personale.

Le parti si rincontreranno periodicamente per monitorare l’andamneto delle attività programmate.

Sicuramnete come sempre la FAI Cisl Sannita vigilerà affinchè gli impegni siano mantenuti, invitanto tutto gli Enti ad essere pronti e di comune accordo prendere le adeguate decisioni che si presenteranno a breve

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.