Un viaggio lungo un anno

0

Margherita Frascadore. E’ stato un viaggio lungo un anno … scolastico, ha portato con sé il sapore della crescita e il profumo dell’innovazione.  Il Dirigente Scolastico prof.ssa Iacovelli Raffaella salutando la “piccola – Grande” Comunità Scolastica di Frasso Telesino durante la Manifestazione di fine anno tenutasi il 05/06/2012, ha sottolineato l’importanza dei risultati ottenuti, grazie ai quali sono state esaltate la cooperazione fra le diverse strutture educative e la sinergia fra i diversi ambiti disciplinari. L’intero anno scolastico è fluito seguendo le impronte dell’educazione e della comunicazione. E’ stata data grande importanza alle relazioni con gli altri, alla solidarietà, alla responsabilità, alla convivenza civile alla progettualità basata su idee, attitudini, interessi e  risorse.

Le parole amore, natura, vita e terra, simboli equazionali dell’Evento conclusivo, sono  il  riflesso dell’operato solerte e profondo mirato alla crescita culturale e morale delle alunne e degli alunni. Il propagarsi della cultura del rispetto in senso lato ha formato i giovani studenti e li ha spinti ad assumere comportamenti condivisi per un futuro sostenibile e ad incrementare il proprio senso civico.  Attraverso la scienza, la poesia, la creatività e l’approccio inter- istituzionale è stato possibile progettare ipotesi e ricercare soluzioni per la sopravvivenza sulla Terra. Le esperienze con il territorio hanno reso tutto il lavoro entusiasmante per i ragazzi di ogni ordine di scuola che hanno potuto confrontare la realtà locale con quella mondiale. I lavori realizzati sono stati documentati, preparati e trattati durante la manifestazione finale, inoltre sono stati consegnati ai ragazzi e alle ragazze, che si sono distinti nei diversi progetti e concorsi,  i dovuti attestati. L’apertura alla comunicazione creativa delle esperienze è paragonabile al metodo della ricerca scientifica: lo scienziato sperimenta su di sé la gioia della scoperta, ma ogni scoperta è frutto della collaborazione e del confronto come avviene quando si comunica.

L’atmosfera dell’evento è stata impreziosita dalla presenza della scrittrice e attrice Franca Minnucci che con grazia e maestria ha recitato alcuni versi delle poesie di G. D’Annunzio strettamente correlate ai temi della natura. A riguardo, la stessa professoressa ha potuto apprezzare la vena poetica di un’alunna, G.L., frequentante la classe terza della scuola Secondaria di I grado.

La Dirigente Iacovelli, considerato l’impegno forte e generoso di tutto il personale che lavora nell’Istituto, delle famiglie, dell’Ente locale e dell’ Associazione di volontariato presente sul territorio, è certa che  per tutti i ragazzi e le ragazze si potrà aprire uno scenario denso di gratificazioni personali e sociali.

Frasso Telesino, 13/06//2012

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.