Telese:I Luoghi della memoria e Ricami Notturni

0

Maria Grazia Porceddu. La notte dei sentimenti e i sentimenti della notte in I Luoghi della memoria e Ricami Notturni. Doppio appuntamento letterario con Adriana Pedicini e Maria Grazia Porceddu

 La Libreria La Fenice (Viale Minieri, 150 Telese Terme – Bn) presenta ‘La notte dei sentimenti e i sentimenti della notte’ in I Luoghi della memoria (Arduino Sacco Editore) e Ricami Notturni (Edizioni Melagrana). Domenica 17 giugno, alle ore 18, Il club della Fenice di Rosa Caruso ospita un nuovo doppio appuntamento letterario. Due autrici a confronto attraverso la narrazione complessa delle emozioni, con Adriana Pedicini e Maria Grazia Porceddu.

La notte come simbolo del tempo ancestrale da cui si sono originati pensieri luminosi ed occulte sensazioni, emozioni da dispiegare e segreti dell’anima. Ma anche notte come “spazio” antitetico alla luce in cui prendono forma le atmosfere e suggestioni che si materializzano in pensieri, emozioni, sensazioni, figure inquietanti e malinconiche, fragili ed estreme, come fragili ed estremi sono i personaggi, i luoghi che dalla complessità della vita si sedimentano e vanno ad abitare l’animo, incidendovi segni di morte, segni di vita, segni di amore.

Tante sfaccettature che la memoria, la fantasia, l’immaginazione sanno creare con grande fascino e suggestione.

 Adriana Pedicini già docente di lettere classiche nei Licei, scrive da tempo, ma solo con la quiescenza ha iniziato a dare concretamente visibilità alla sua scrittura. Ha al suo attivo, oltre alla silloge di racconti I luoghi della memoria con cui ha vinto il 1° Premio nel Concorso Internazionale di Narrativa Taormina2010, ed è arrivata tra i finalisti al Premio Internazionale J. Prevert 2010, una raccolta poetica dal titolo Noemàtia (marzo 2012, Linee infinite edizioni). È presente con poesie e racconti su varie Antologie sia in cartaceo che on line. Attualmente collabora anche con diversi blog o magazine on line.

 

Maria Grazia Porceddu, giornalista, dopo lunga esperienza di lavoro di redazione, da qualche anno si dedica completamente ad un giornalismo specializzato nel campo dell’arte (in particolare quella cinematografica e teatrale) e della letteratura. Ha curato la comunicazione di manifestazioni teatrali e letterarie di rilevanza nazionale. Ricami Notturni è la sua prima pubblicazione.

 


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.