Telese: ordinanza Polizia municipale per trattamento antiparassitario alberi

0

Antonio Giaquinto ( Ufficio stampa del Comune di Telese Terme)  Comunicato stampa n.46/2012 –  Oggetto: Ordinanza Polizia Municipale per trattamento antiparassitario alberi.Con Ordinanza della Polizia Municipale n.28 del 05.06.2012 sono stati disposti i provvedimenti necessari per regolamentare la circolazione stradale al fine di consentire, in piena sicurezza, le operazioni di irrorazione degli alberi inalcune strade della cittadina termale.

Le operazioni di trattamento antiparassitario sono in calendario, se le condizioni meteo lo consentiranno, per giovedì 07 giugno dalle ore 00.00 alle ore 6.00, giovedì 21 giugno dalle ore 00.00 alle ore 6.00 e giovedì 05 luglio dalle ore 00.00 alle ore 6.00.

I provvedimenti adottati riguardano l’istituzione del divieto di sosta sulle strade interessate dalle suddette operazioni, vale dire Viale Minieri, Corso Trieste, via Roma, via C.P. Telesino e via C. Colombo nei giorni e negli orari citati.

L’Ufficio Tecnico, d’intesa con il Comando di Polizia Municipale, provvederà alla posa e al mantenimento in efficienza della necessaria segnaletica stradale.

I soggetti incaricati del controllo, individuati ai sensi dell’art.12 del C.d.S. assicureranno l’osservanza e il rispetto dei provvedimenti da parte degli utenti della strada.

“ Si tratta di una operazione che si rende necessaria all’inizio dell’estate – dichiara il Consigliere con delega al verde pubblico Paride Parente – per evitare quel fastidioso effetto colla sui marciapiedi causato da afidi e cocciniglie che attaccano gli alberi.  Chiediamo la collaborazione di tutti i cittadini a rispettare i provvedimenti che saranno in vigore nei giorni di giovedì 07 giugno – giovedì 21 giugno e giovedì 05 luglio a partire dalla mezzanotte fino alle 06 di mattina per consentire una rapida ed efficace operazione da parte degli addetti ed evitare intralci alla circolazione per gli utenti della strada”.

Telese Terme 06/06/2012

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.