Presentazione della VI edizione trofeo città di Telesia

0
Marzio Di Mezza e Sandro Tacinelli.  Una gara attesa. Di quelle che ogni atleta e appassionato di podismo tiene in stretta evidenza nell’agenda. La sesta edizione del Trofeo Città di Telesia, in programma domenica 24 giugno prossimo, di giorno in giorno, si arricchisce di novità e proposte che di certo renderanno questa tornata 2012, ancora più interessante.
 Alla competizione, che si snoderà lungo un percorso che riguarderà Telese Terme e San Salvatore Telesino, hanno dato la loro adesione atleti provenienti da tutto il mondo. Per un evento che mette insieme i due comuni della valle telesina e che è tesa a superare il migliaio di iscritti dello scorso anno che registrò la vittoria dell’etiope Meli EzekielKiprotic dell’Atletica Virtus CR Lucca.
Le novità di questa sesta edizione saranno presentate nella conferenza stampa in programma martedì 19 giugno, alle ore 11, nella Sala del Consiglio Provinciale alla Rocca dei Rettori.
All’incontro parteciperanno: Giuseppe Lamparelli (Assessore allo Sport della Provincia di Benevento); Gianluca Aceto (Assessore all’Ambiente della Provincia di Benevento); Carlo Falato (Assessore alla Cultura della Provincia di Benevento); Sandro Lonardo (Presidente Fidal); Mario Collarile (Presidente CONI); Pasquale Carofano (Sindaco di Telese Terme); Francesco Bozzi (Assessore allo Sport di Telese Terme); Pasquale Izzo (Sindaco di San Salvatore Telesino); Leucio Iacobelli (Assessore allo Sport di San Salvatore Telesino); Mario Del Vecchio (Presidente ASD Running Telese Terme) e Antonio Grimaldi (Vice Presidente ASD Running Telese Terme).

“Tra le principali novità – ha osservato Mario Del Vecchio, Presidente ASD Running Telese Terme -, spicca la denominazione Trofeo Città di Telesia, in omaggio alle due cittadine ospitanti:  Telese Terme e San Salvatore Telesino, comuni nati dalla frammentazione dell’antica Telesia, città prima sannita chiamata Tulosium e poi romana che assunse il nome di Telesia”.
“Quest’anno – ha aggiunto Mario Del Vecchio – rappresentiamo 14 nazioni, con la presenza tra l’altro di una fortissima formazione etiope composta di 9 atleti; mentre, la nostra azzurra Anna Incerti  disputerà l’unica gara a Telese Terme prima della Olimpiadi di Londra, e alla griglia di partenza ci saranno anche le maratonete Anna Incerti e Rosalba Console, il kenyota Limo Kiprop, che vanta un personale stupefacente sui 10.000 metri di 23’35”, Stefano Caimmi e Daniele Curzi”.

 Delle 14 nazioni, oltre all’Italia, fanno parte: Eritrea, Grecia, Rhuanda, Cipro, Usa, Etiopia, Ucraina, Kenya, Marocco, Uganda, Algeria, England e Tunisia.  Resta da sottolineare che la competizione sarà seguita dalle telecamere di RAI 1  e che il Gal Titerno farà promozione del territorio con i suoi espositori.
L’Ufficio Stampa
Marzio Di Mezza e Sandro Tacinelli

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.