Conclusa a Telese Terme la raccolta fondi ‘Friends for Ciad’

0

Alessandro Liverini. Si è conclusa domenica 3 giugno, a Telese Terme, con il concerto di beneficenza Friends for Ciad, l’iniziativa di solidarietà Ciad mon Amour per la raccolta fondi a favore della farmacia galenica del Centre Hospitalier Universitaire Le bon samaritan di N’djamena in Ciad.

Protagonisti dell’evento sono stati tanti giovani musicisti della valle telesina (e non solo) che si sono esibiti gratuitamente con cover di brani famosi e con loro inediti. Dall’Istituto d’Istruzione Superiore Telesi@ hanno partecipato gli Under the Moon e gli Anonimi per adesso, che hanno allietato una affollata Piazza Minieri con la loro vivace e gradevole musica. La dirigente scolastica, Mimma Di Sorbo, salita sul palco per un ringraziamento, ha lodato l’originalità dell’iniziativa solidale in quanto foriera di valori di comunanza e partecipazione attiva.

A seguire sono intervenuti gli stravaganti componenti del gruppo The ACME, che oltre ad esibirsi con una demo di interessanti brani inediti, hanno accompagnato la cantante Nicla Di Meola  nell’esecuzione riarrangiata di Mad world di Gary Jules.

È stata poi la volta degli Emily Play, i quali hanno proposto i loro inediti prodotti musicali, enfatizzati dalla voce passionale del cantante Gabriele Sparago.

Hanno chiuso il concerto i Najvira, band di indiscusso spessore artistico e successo.

Hanno portato il loro saluto il Sindaco del Comune di Telese Terme, Pasquale Carofano ed il presidente dell’ associazione culturale Telesia mon Amour, prof. Sergio Paliotti. Entrambi hanno voluto esprimere parole di ringraziamento per l’impegno profuso dai giovani organizzatori dell’evento.

E’ intervenuto quindi il dott. Gianpiero Tebano, giovanissimo infettivologo telesino, il quale ha narrato i particolari dell’esperienza vissuta a N’Djamena, puntando l’attenzione, in misuraprevalente, sulla necessità di soddisfare in piena autonomia il fabbisogno farmaceutico del centro ospedaliero.

L’associazione culturale Telesia mon amour è lieta di rendere pubblico l’ammontare dei proventi della campagna di solidarietà, i quali saranno accreditati direttamente sul conto corrente del responsabile della struttura ospedaliera. Si tratta di euro 1.091,00.

L’entusiasmo sorto dal successo dell’iniziativa Ciad mon amour, ha indotto i membri dell’associazione ad attivarsi per la messa in cantiere di una nuova esperienza di solidarietà.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.