Cerreto: c’è chi ancora ci crede e ha voglia di lottare

0

Giuseppe Guarino. E se in tutta Italia sembra svanita la voglia di fare politica, in provincia di Benevento c’è chi ancora ci crede e ha voglia di lottare. Contrari agli stereotipi dei giovani fannulloni, disinteressati alla politica e senza fiducia, alcuni ragazzi cerretesi si stanno organizzando per portare anche a Cerreto Sannita un circolo dei Giovani Democratici.  Nel pomeriggio dei prossimi 22 e 23 giugno presso Palazzo del Genio a Cerreto Sannita sarà possibile preaderire ai GD, in anticipo rispetto al tesseramento del prossimo autunno.

Giovani Democratici è il nome dell’organizzazione giovanile del Partito Democratico, di cui fanno parte gli iscritti dai 14 ai 29 anni. L’Organizzazione è già molto attiva nel Sannio, con circoli presenti e operativi ad Airola, Apice, Apollosa, Benevento, Bucciano, Campoli, Luzzano, Pannarano, Ponte, Reino, San Lorenzo Maggiore, Sant’Agata de’Goti, Sant’Angelo a Cupolo, Solopaca, Telese e Vitulano.

Lo scopo della nascita di un circolo cittadino anche a Cerreto Sannita sta nella voglia dei giovani di riprendersi la politica e farla parlare con un linguaggio che sia loro davvero vicino. Credere nella politica è oggi difficile, la crisi economica e la diffusione dell’anti-politica hanno portato nella gente un senso di sfiducia non indifferente. Tuttavia, la politica è l’unico modo per costruire senza arrecare maggiori danni dei benefici, e a tal fine i giovani e solo i giovani possono lavorare per una rinascita, per un futuro davvero sereno. A Cerreto come in tutta Italia.

Fare rete, mobilitarsi, partecipare. Questi tre concetti sono alla base dei lavori per la costruzione del circolo dei Giovani Democratici di Cerreto Sannita.

Il primo obiettivo del costituente Circolo GD di Cerreto Sannita è quello di raccogliere intorno al progetto giovani volenterosi, consci di essere l’Italia di domani, disposti ad un impegno politico volto a creare una realtà territoriale che, già radicata nel Sannio, possa portare fruttuosi risultati.

Nella realtà cerretese è importante creare un movimento di giovani attivi, capaci di riportare il confronto politico nei termini della leale competizione e fuori dall’ormai consolidato schema di accuse e calunnie, ponendo i giovani ed il futuro al centro del dibattito politico.

Discussione, impegno, democrazia. Valori imprescindibili per chi vuole spendersi per gli altri,  costruire ed apportare il proprio contributo di idee e partecipazione, compiendo un significativo gesto per il futuro del nostro territorio.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.