Riconfermate a Telese Terme le sedi dello STAPA CEPICA e del Poliambulatorio

0

Antonio Giaquinto. (ufficio stampa del comune di Telese Terme)  Comunicato stampa n.34/2012. Oggetto: Riconfermate a Telese Terme le sedi dello STAPA CEPICA e del Poliambulatorio:: Il recente orientamento della Regione Campania e di altre Istituzioni di operare tagli alle spese per ribaltarle sugli Enti Comunali sta determinando il rischio per il Comune di Telese Terme di perdere servizi importanti che da anni sono allocati nella cittadina termale.

In sostanza, sempre più frequentemente, tali Enti stanno chiedendo al Comune di Telese Terme di accollarsi le spese per il fitto di locali ove operano o di offrire locali di proprietà comunale in comodato d’uso gratuito.

Tale circostanza, come tutti sanno, ha già provocato il trasferimento della Tenenza della Guardia di Finanza e della Guardia Medica in Comuni limitrofi, in quanto le precedenti Amministrazioni non sono state in grado di corrispondere alle richieste delle istituzioni interessate.

Una nuova emergenza ricaduta sull’attuale Amministrazione, è stata prontamente affrontata e risolta.

Da qualche mese, infatti, la Regione Campania aveva manifestato l’intenzione di trasferire l’ufficio periferico dello Stapa Cepica di Telese Terme, presso un altro Comune che avrebbe offerto gratuitamente i locali occorrenti.

Il Sindaco Pasquale Carofano si è immediatamente attivato e, dopo serrate trattative con i dirigenti regionali, ha scongiurato che questo ennesimo scippo venisse perpetrato ai danni del Comune di Telese Terme.

L’accordo raggiunto prevede che al personale che attualmente opera in detto ufficio presso il centro direzionale saranno messi a disposizione nuovi locali situati nella zona del nuovo stadio comunale.

Il risultato raggiunto è di notevole importanza in quanto viene riconfermata la presenza sul territorio cittadino di un ufficio periferico della Regione che eroga servizi di grande utilità per tutti gli agricoltori della valle telesina.

Nell’occasione si segnala che il Sindaco, appena due giorni fa, ha avuto un ulteriore nuovo incontro con il direttore generale della ASL BN1 dott. Michele Rossi sulla questione del poliambulatorio di Telese Terme, venuta alla ribalta pochi mesi fa.

Ancora una volta il dott. Rossi ha rassicurato che il poliambulatorio di Telese Terme non sarà trasferito, in quanto è sua intenzione rispettare le determinazioni della Giunta Regionale che con delibera dell’anno 2009 ne ha previsto la sede nella cittadina termale.

Telese Terme 18/05/2012

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.