La CGIL promuove un convegno sul futuro dell’ospedale di S. Agata dè Goti

0

Alfonso Grillo. Purtroppo ad appena due anni dall’apertura si impone già una riflessioni sulle possibili prospettive di un nosocomio nato appena due anni fa, questo  a significare e ad indicare che il Presidio Ospedaliero vive già una sorta di difficoltà e crisi. Ricordiamo che il P.O. Sant’Agatese, nasce dalla “fusione” dei preesistenti P.O. di Cerreto Sannita e P.O. di S. Agata dè Goti. Numerose le difficoltà che il nuovo nosocomio ha incontrato in questi primi anni di attività. La carenza cronica di personale danneggiato dal blocco del turn over, la non apertura di reparti che già era stata prevista, la carenza strutturale di una rete stradale adeguata… La CGIL che, già in passato è intervenuta sulla questione, con questo convegno vuole avviare una seria discussione, per far si che i problemi evidenziati possano essere affrontati e risolti  in tempi brevi. Invito tutti gli interessati ad intervenire.
Alfonso GRILLO  RSU CGIL

A circa sei mesi da quel grido di allarme la CGIL ritorna sull’argomento  promuovendo  a S. Agata dè Goti, un convegno sul futuro dell’ospedale.

Quali prospettive per l’ospedale Sant’Alfonso Maria De Liguori ?

 Martedi 22 Maggio ore 10 ex cinema Italia in via Roma

  • Introduzione ANTONIO APREA Segretario Generale CGIL Benevento
  • Relazione FELICE ZINNO Segretario Generale Funzione Pubblica CGIL Benevento

Interventi

  • MICHELE ROSSI Direttore Generale ASL BN
  • CARMINE VALENTINO Sindaco del Comune di S. Agata dè Goti
  • NUNZIO PACIFICO Assessore Sanità provincia di Benevento
  • LUCA COLASANTO Consigliere Regionale PDL
  • UMBERTO DEL BASSO DE CARO Consigliere Regionale PD
  • MARCO LO VERSO CGIL Funzione pubblica nazionale
  • Conclusione ANTONIO CRISPI Segretario generale funzione pubblica Campania

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.