Carafa – Giustiniani: ricco programma di fine anno a Cerreto

0

Ada Gagliardi. Nutrito il programma di fine anno scolastico dell’Istituto “Carafa-Giustiniani” di Cerreto Sannita, diretto da Bernarda De Girolamo.  Si tratta di un percorso fra Arte, Musica, Didattica e Letteratura che vede protagonisti gli alunni delle diverse sedi dell’Istituto superiore.

Si parte sabato 26 maggio quando  nel Chiostro del Palazzo Comunale di Cerreto dalle ore 9,00 si svolgerà il Laboratorio didattico di arte surrealista  “Una finestra sul sogno”, realizzato dagli studenti del Liceo Artistico per gli alunni della Scuola Primaria del paese, con l’intervento della dott. Maria Assunta Tazza “Disegnare l’emozione” e si conclude

sabato 9 giugno  quando dalle ore 9,00 alle 12,00 presso l’Auditorium della  Sede centrale ci sarà la proiezione del corto: “Terra:Paradiso e Inferno”, finalista del concorso “Futuro remoto” a Città della Scienza. Seguirà:”Che spettacolo!”. Esibizione teatrale degli studenti dell’I.I.S. “Carafa-Giustiniani”.

Domenica 10 giugno dalle ore 9,00 alle 19,00 a Cusano Mutri nell’ambito della “Infiorata” 2012 : realizzazione del tappeto floreale “L’albero di Falcone e Borsellino: la mafia uccide, il silenzio pure” a cura degli allievi del Liceo Artistico.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.