Oschi Loschi. Racconti solidi come castelli di carte

0

Giuseppe Guarino. Sabato 28 aprile La Biblioteca del Sannio presenta, alle ore 18.00 presso il Palazzo del Genio di Cerreto Sannita, la raccolta di racconti, edita a Benevento da Never Mind, “Oschi Loschi – Racconti solidi come castelli di carte”.

Alla presenza di alcuni dei venti autori partecipanti alla raccolta, sarà illustrata questa seconda edizione del progetto “Oschi Loschi”, che contiene il meglio della narrativa della terra osca contemporanea.

Il tema del libro è il castello di carte, presente già nella elaborazione grafica di copertina che vede sovrapporsi gli assi dei quattro semi delle carte napoletane. Divisi in semi anche i racconti presenti all’interno del libro, dove gli autori (e i racconti) si ripartiscono tra coppe, spade, denari e bastoni.

Il progetto di raccolta della narrativa osca si sposa perfettamente con quello della Biblioteca del Sannio che, quasi analogamente, si propone di raccogliere tutti i testi redatti nel Sannio beneventano. Per questa analogia, BibloS e Oschi Loschi non potevano evitare di incontrarsi, facendo esplodere tutto il proprio amore per il territorio sannita e, dunque, osco.

A presentare l’iniziativa sarà la dirigente scolastica dell’Istituto Comprensivo “Andrea Mazzarella” di Cerreto Sannita, la professoressa Angela Maria Pelosi, che terrà il timone della serata conducendo il percorso tra i castelli di carte. I saluti iniziali saranno di Antonio Di Leone, le letture a cura dei giovani Marco Di Meola e Ilaria Melillo.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.