Da Telese e dalla valle telesina parte la solidarietà

0

Maria Angela Ferrara.  Iniziano a fioccare le adesioni per l’iniziativa solidale proposta dall’ass. Il Gigante Buono di Telese Terme e il Comune di Colle Sannita con in testa il Sindaco Nista, dopo l’adesione del Comune di San Lorenzello c’è la collaborazione  per “Aiutiamo Fabio” dell’ente culturale Schola Cantorum “ San Lorenzo martire” di San Lorenzello , della scuola calcio VALLE TELESINA di Saby Mainolfi, ma anche della sede CRI dei PIONIERI di Telese Terme, di attività Commerciali di Telese e di altri Comuni limitrofi  degli Istituti Superiori Telesini , dell’Istituto Superiore di Istruzione Istituto Tecnico per il Turismo di Faicchio e Istituto Professionale per i Servizi dell’Enogastronomia e dell’Ospitalità Alberghiera “Giovanni Salvatore “ di Castelvenere, l’Istituto Comprensivo della cittadina Telesina, della società di Basket Città dei Ragazzi in attesa di altre associazioni e Istituti e Società sportive dell’intera Valle. Ma importante sarà la settimana prossima , saranno avviati i contatti con le segreterie Comunali e i Sindaci della Valle Telesina. A tal proposito  un bel testo di Agostino dice che “è solo la speranza che ci fa propriamente cristiani”. Ciò significa che il cristiano non vive cose e realtà altre e nuove, ma sostanzia di un senso nuovo e altro le cose e le realtà, comprese tutte le sue relazioni. Con alcuni pensatori moderni, possiamo dire che la speranza è un’attiva lotta contro la disperazione, è la capacità di un’attività intensa  ma non ancora spesa, è soprattutto ciò che consente all’uomo di camminare sulla strada della vita, di essere veramente uomo: non si può vivere senza sperare! E’ la speranza che tiene l’uomo in cammino, in posizione eretta, che lo rende capace di futuro. “AIUTIAMO FABIO” un  piccolo bimbo di tre anni affetto da una grave forma di tumore, a Noi potrebbe costare quanto un caffè, permettendo di curare il suo male DONA ANCHE TU, l’invito delle locandine che verranno posizionate in giro. E poi, tutti i ricavi ottenuti dall’inserimento PUBBLICITARIO del Memorial-Premio “Cesare Alterio” giunto alla VII ed. verranno donati a Fabio e consegnati a Mariagrazia (mamma) o al Sindaco di Colle Sannita. E anche sul versante Estivo crescono le adesioni, c’è l’intesa con la Sigma-Art (arte-ricerca-sociale) e Sigma Sofia di Napoli onlus patrocinata moralmente da Unicef Campania e diretta da Alessandro Ferrara, artista poliedrico, maiueta di sigma sofia artistica. Si occupa di organizzazione eventi,  spettacoli, formazione viaggi ed in particolar modo di integrazione nell’ambito delle rappresentazio ni di soggetti socialmente svantaggiati ( diversamente abili, minori a rischio, extracomunitari).  Concludendo diciamo: “Cristo nostra Speranza”, questa formula di Paolo è la forza della nostra vita”. Quella “logica” che consente al credente di vivere nella fraternità con persone che egli non ha scelto; che lo rende capace di amare anche l’antipatico, il nemico, colui che lo osteggia e lo calunnia; che lo porta a vivere nella gioia e nella serenità anche le tribolazioni, le prove le sofferenze il dolore, che lo guida fino al dono della vita, al martirio.  Soprattutto  AIUTARE FABIO, narra la speranza vivendo la logica pasquale. Per adesioni informazioni o donazioni rivolgetevi direttamente all’ass. Il Gigante Buono di Telese Terme Bn  Viale Minieri 85 329 3172145 oppure 0824 975537. Al momento della chiusura del presente articolo per le serate estive della VII ed. del MEMORIAL-PREMIO “Cesare Alterio” c’è la conferma della partecipazione del Gruppo EVOE’ canti suoni e danze del sud Italia. EVOE’ inserisce nel nuovo progetto un onda alternativa e contemporanea della musica Etnica senza tralasciare quello che appartiene alla tradizione Popolare.

Dal 4 al 12 agosto vi aspettiamo alle TERME DI TELESE l’UNICO GRANDE EVENTO DI TUTTA LA VALLE “PER AIUTARE FABIO”…peccato non esserci.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.