Solidarietà ai nostri Marò

1

 

Ezio Esposito. Su  il giornale.it  in prima pagina è segnalato in rosso l’indirizzo della posta elettronica dell’Ambasciata indiana. Cliccandoci sopra viene evidenziato un testo prestampato di solidarietà ai nostri due marò imprigionati innocenti in India. Basta firmarlo e inviarlo.

 

e.e.


1 commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.