San Salvatore: presentata la prima edizione di ‘Senza tempo’

0

Maria Grazia Porceddu. Il concorso fotografico nazionale si svolgerà dal 5 marzo al 31 maggio 2012.  Presentata ufficialmente la prima edizione del Concorso Nazionale di Fotografia ‘Senza tempo’. Nel corso della conferenza stampa/presentazione, svoltasi venerdì 2 marzo presso la Biblioteca Comunale di San Salvatore Telesino (Bn), ha pubblicamente esordito il concorso fotografico promosso da LC Immagine con il patrocinio della Regione Campania, della Provincia di Benevento, del Comune di San Salvatore Telesino e la collaborazione de Gli Amici della Biblioteca di San Salvatore Telesino. Presenti autorità locali e giornalisti.

Dopo una breve e rituale introduzione la parola è passata al sindaco di San Salvatore Telesino, Pasquale Izzo, che ha evidenziato la valenza del concorso, pronosticando un sicuro successo per una forma d’arte, quella fotografica, apprezzata e riscoperta anche nelle nostre zone.

A seguire, l’assessore alla Cultura della Provincia di Benevento, Carlo Falato, plaudendo anch’egli all’iniziativa, ha sottolineato la valenza della fotografia quale memoria storica, auspicando un’ampia partecipazione con la prospettiva anche di raccogliere materiale fotografico di ampio e diverso interesse, data anche la tematica scelta (Senza tempo).

Il consigliere Nino Lombardi, partendo dal concorso, ha imperniato il suo intervento sulla valenza delle associazioni, linfa vitale del territorio a cui le istituzioni dovrebbero essere sempre più vicine. Associazionismo che diviene maggiormente prezioso nel periodo generale di crisi che stiamo vivendo.

Nel suo intervento, il presidente dell’associazione Amici della Biblioteca ha espresso l’entusiasmo e l’impegno in termini di collaborazione per realizzare questa iniziativa che si muove sulla scia degli obiettivi del sodalizio da lei presieduto.

La chiusura è stata affidata a Luigi Cofrancesco, organizzatore di questa prima edizione del concorso nazionale di fotografia. Dalla passione fotografica, che poi è divenuto il suo mestiere, è nata l’idea di ‘Senza tempo’.

Nel suo intervento ha spiegato le modalità di partecipazione e gli aspetti tecnici, sottolineando la forte motivazione che è alla base dell’iniziativa. Obiettivo ultimo è infatti la promozione del territorio, incentivata anche dai premi messi in palio, tra cui spiccano i fine-settimana in Valla Telesina.

Un passaggio è stato dedicato anche al presidente del concorso fotografico Antonio Biasucci, la cui notorietà internazionale fornisce un ulteriore punto di forza al concorso.

Lunedì 5 marzo si apriranno i termini di partecipazione che chiuderanno il 31 maggio 2012.

 

Maria Grazia Porceddu

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.