Forestali: le OO.SS. convocate in audizione presso VIII commissione

0

Alfonso Iannace. Il 15 u.s. le federazioni regionali di categoria, inviarono una richiesta di incontro all’On. Pietro Foglia, Presidente Commissione Agricoltura Consiglio regionale Campania, chiedendo una audizione in commissione per esporre la posizione del sindacato in merito alla proposta di legge regionale di riorganizzazione delle Comunità Montane in fase di discussione.

Il Presidente On. Foglia, in base a tale richiesta, in data  16 u.s. ha convocato la VIII Commissione per Martedì 20 p.v. alle ore 14,30 –presso la Sala riunione all’ottavo piano dell’Isola F/8-Centro Direzionale di Napoli, per ascoltare le Organizzazioni sindacali in merito al “ Testo Unico delle Proposte di legge di cui alla Reg. Gen.nn.178/280.

Nell’audizione i segretari generali di categoria, porteranno le giuste istanze dei lavoratori forestali e finalmente ci auguriamo che venga definita una legge che dia certezze agli stessi e anche sicurezza di gestione al territorio.

Mentre, si è ancora in attesa di conoscere almeno la data dell’incontro (sollecitato ultimamente al Presidente della G.R. On Caldoro il 15 u.s.) da parte della Regione Campania come convenuto nell’ultimo incontro dell’08 febbraio u.s. per definire il saldo del 2011 onde consentire ancora di corrispondere le spettanze maturate; indicare con  il “ Grande progetto Forestale per il 2012 impartendo agli Enti con le funzioni di gestione della forestazione, le necessarie  indicazioni tecniche operative per la realizzazione degli interventi per l’anno in corso, ad oggi ancora non comunicato creando notevoli incomprensione e preoccupazioni degli addetti al settore.

 I lavoratori ormai sono al limite di ogni sopportazione umana, sono tante le mensilità non corrisposte, nonostante gli stessi continuano a svolgere con umiltà, orgoglio e dignità il proprio lavoro. QUESTO NON è GIUSTO! NON E’ POSSIBILE! C’è bisogno di fare azioni eclatanti per essere considerati? Noi non crediamo in questo! Crediamo ancora nelle Istituzioni! Le Istituzioni, adempiano subito ai loro doveri!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.