Venerdì 10 febbraio 2012. Giorno del Ricordo

0

(Ufficio stampa del Sindaco di Solopaca Antonio Santonastaso ) Oggetto: Commemorazione “Giorno del Ricordo”. Venerdì 10 febbraio 2012. In riscontro alla Sua nota di cui all’oggetto Le comunico che questo Ente, nel riconoscere e condividere l’alto contenuto morale e civile della ricorrenza, ha inviato, alle scuole presenti sul territorio comunale, un messaggio da leggere agli alunni in cui vengono evidenziati spunti di riflessione tesi a far conoscere ai giovani le drammatiche vicende delle foibe.

I docenti, in particolare delle terze medie e delle superiori, sono stati invitati, altresì, ad organizzare momenti di approfondimento e di studio sull’argomento.

Il Sindaco prof. Antonio Santonastaso

TESTO INVIATO DAL COMUNE DI SOLOPACA A S.E. IL PREFETTO

………………………………………………………….

TESTO INVIATO AI DIRIGENTI SCOLASTICI DI SOLOPACA E TELESE

Ricorrendo il 10 febbraio p.v. il “Giorno del Ricordo”, istituito con legge del 30\3\2004 n. 92, in memoria delle vittime delle foibe, dell’esodo giuliano-dalmata e delle vicende del confine orientale, invito le SS LL ad organizzare momenti di riflessione e di studio nelle classi, in particolare delle terze medie e delle superiori, al fine di evidenziare ed approfondire quei terribili e tragici eventi.

Prego le SS LL, altresì, di incaricare i docenti di dare lettura nelle classi dell’allegato messaggio, corredato di alcuni passaggi della “Preghiera per i morti delle foibe” composta da monsignor Antonio Santin all’epoca vescovo di Trieste, sottoscritto dal Sindaco e dall’Assessore alla Pubblica Istruzione.

Il Sindaco prof. Antonio Santonastaso

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.