70 mila euro vinti a Piana di Monte Verna

0

Giuseppe Sangiovanni. Nella ricevitoria di Pasquale Mazzarella. Piana di Monte Verna- La ricevitoria-tabacchi gestita da Pasquale Mazzarella, baciata dalla Dea bendata. In una sola giornata collezionate due interessanti vincite. La prima vincita ha fruttato al fortunato giocatore ben sessantamila euro. Investiti soli due euro sul 10 e lotto: azzeccati incredibilmente nove numeri su dieci. Davvero un colpo di fortuna. Nella stessa ricevitoria, nella serata dello stesso giorno, l’altra vincita, di quasi novemila euro, indovinando i risultati delle partite dell’Europa League. Una giornata davvero magica per la ricevitoria Mazzarella, iperbaciata dalla fortuna. “L’ultimo anno – ha detto Francesco Raganelli, Responsabile Marketing Business Unit Lottery di Sisal – si è rivelato particolarmente fortunato. Sono stati realizzati tre vincite con punti 6”.

A regalare alla ricevitoria di Marigliano la maglia di più fortunata del Mezzogiorno, c’è la vincita di circa 800mila euro centrata nel punto vendita Sisal Caffetteria e Tabaccheria Prisco di via Somma 228. Una schedina da un euro che ha segnato la terza vincita con un “5+1” dall’inizio dell’anno. Un’escalation di “generosità” del SuperEnalotto che, dal primo gennaio 2012, oltre al “6” da circa 13,6 milioni e al “5stella” da 530mila euro, ha regalato ben tre “5+” per un importo totale di circa 2,9 milioni di euro. Le giocate, invece, hanno superato i 98 milioni di euro.

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.