Lavoro nero ed impiego illegale se ne discute a San Lorenzello

0

di Alfonso Tortora. Lavoro nero ed impiego illegale della manodopera sono i temi che saranno sviluppati nel corso di un importante seminario che si terrà a San Lorenzello il 19 gennaio alle ore 16.00, nella splendida cornice della struttura “Corte Donica” a San Lorenzello. Numerosi gli ospiti che interverranno: il Direttore Regionale Inps Francesco Vetromile, il Direttore Provinciale Inps Giuseppe Maddaluna, Daniela Costantini di Italia Lavoro, Antonio Cirillo della Filiale di coordinamento Inps Area Nolana, Mario Speltino e Giovanni Schettino rispettivamente della Direzione Regionale e Provinciale Inps.

Il dibattito, in particolare, verterà sull’importanza della diffusione all’interno del comprensorio della conoscenza dei buoni lavoro (voucher), che permettono di utilizzare personale per lavori di carattere occasionale in vari settori produttivi (agricoltura, turismo, ecc) consentendo, in maniera semplice e senza particolari complicazioni burocratiche di operare nella piena legalità, con la copertura previdenziale Inps ed assicurativa Inail, ed evitare sanzioni in caso di ispezioni da parte degli organi vigilanti. Tutto ciò al fine di contrastare il lavoro nero e l’impiego illegale di manodopera.

I saluti saranno affidati al Sindaco di San Lorenzello Giovanni Di Santo che con l’Amministrazione tutta ha concesso il patrocinio del Comune e al Presidente del Parco Regionale del Matese Giuseppe Falco.

____________________________________

di Ada Gagliardi.(21 Gennaio 2012)  Organizzato dal Comune di San Lorenzello, dall’INPS (Direzione regionale Campania e Provinciale di Benevento) e con la partecipazione degli studenti dell’Istituto “Carafa-Giustiniani” – indirizzo “ Economico, Amministrazione, Finanza e Marketing” di Cerreto Sannita- , diretto da Bernarda De Girolamo , si è svolto giovedì 19 gennaio, presso la sala de“La Corte Donica”, il Seminario “Vaucher e lavoro occasionale accessorio”. Sono intervenuti il sindaco di S. Lorenzello, Giovanni Di Santo e il Presidente del Parco Regionale del Matese,Giuseppe Falco, Francesco Vetromile della Direzione regionale INPS Campania.

E’ stato trattato il tema: “Il lavoro Occasionale Accessorio”: Giuseppe Maddaluna, della Direzione provinciale INPS di Benevento, ha illustrato “Le origini, le finalità e l’evoluzione della disciplina normativa nel corso degli anni”; Daniela Costantini , di Italia Lavoro, il tema “Il progetto di promozione ed utilizzo dei Vaucher per il LOA (Lavoro occasionale accessorio) “; Antonio Cirillo, della Filiale di coordinamento INPS Aria Nolana, i “Campi di applicazione e modalità di impiego”; Mario Speltino “Le modalità di vendita e di gestione.L’incontro è stato finalizzato a diffondere nel Territorio la conoscenza dei “vaucher “, i buoni-lavoro, che permettono di utilizzare personale per lavori di carattere occasionale in diversi settori, dall’ agricoltura al turismo, dai lavori domestici alla consegna porta a porta, consentendo , in modo semplice e senza complicazioni burocratiche, di operare in piena legalità, con la copertura previdenziale INPS e assicurativa INAIL.

 


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.