Sannio: si addensano pesanti nubi per la gestione dei rifiuti

0

Uffici Stampa della Provincia. “All’orizzonte del Sannio si addensano pesanti nubi in materia di gestione del ciclo dei rifiuti. La soppressione delle Province e lo stop alla gestione provincializzazione dei rifiuti consentiranno la apertura nel Sannio di nuove discariche di rifiuti napoletani, come accadeva fino a qualche tempo fa. Inoltre, il Sannio sarà chiamato a pagare anche gli enormi costi di gestione delle discariche regionali”.

E’ quanto ha dichiarato, nella Sala Conisliare della Rocca dei Rettori di Benevento, Gianluca Aceto, assessore all’ambiente della Provincia di Benevento, nel presentare la Cerimonia di premiazione del Concorso “Eco amministrative 2011” svoltasi stamani alla Rocca dei Rettori.

Il Premio promosso dalla Società “Lavorgna srl” e patrocinato dallo stesso assessorato provinciale all’ambiente di Benevento, intendeva premiare i Candidati alle Elezioni amministrative di primavera che si fossero distinti per una Campagna elettorale eco-sostenibile (niente spreco di carta, rispetto per il territorio dopo comizi e manifestazioni varie, etc,.)

L’idea della Società Lavorgna srl, specializzata nell’Igiene urbana e nella raccolta differenziata dei rifiuti in molti Comuni del Sannio e nei territori contermini, con lo slogan “Con Lavorgna c’è differenza”, aveva evidentemente lo scopo di sensibilizzare, attraverso i Candidati alle cariche amministrative , la pubblica opinione ad una nuova cultura del rifiuti solido urbano. La cerimonia di premiazione alla Rocca, presentata dal giornalista Mimmo Ragozzino, è stata anche occasione per sottolineare i Comuni che nel Sannio primeggiano nella raccolta differenziata con risultati davvero lusinghieri in campo non solo locale, ma nazionale: a Circello e Foglianise, ad esempio, la raccolta differenziata ha raggiunto quota 70%.

Nella Sala Consiliare, oltre ad Aceto e al titolare Alessandro Lavorgna della omonima Ditta di San Lorenzello (BN), erano presenti anche gli altri enti ed Istituzioni che hanno sostenuto il progetto: Camera di Commercio, Parco Scientifico e Tecnologico, Legamabiente – Valle Telesina.

I Premiati hanno ricevuto, a seconda della “posizione in classifica” sono andate: medaglie in alluminio, plastica e carta (tutti materiali ovviamente riciclati).

 ELENCO VINCITORI PREMIO “ECO AMMINISTRATIVE 2011”

     

NOME E COGNOME CANDIDATO A COMUNE classifica campagna Medaglie*
1 Giovanni Mastrocinque SINDACO Foglianise prima classificata Medaglia di alluminio
2 Antimo Lavorgna SINDACO San Lorenzello seconda classificata Medaglia di plastica
3 Antonio Santonastaso SINDACO Solopaca terza classificata Medaglia di carta
4 Pasquale Santagata SINDACO Cerreto Sannita impegno ambientale Medaglia di alluminio
5 Domenico Masone SINDACO Pietrelcina impegno ambientale Medaglia di alluminio
6 Ada Renzi SINDACO Dugenta impegno ambientale Medaglia di alluminio
7 Alessandro Di Santo SINDACO Castelvenere impegno ambientale Medaglia di alluminio
8 Fausto Pepe SINDACO Benevento impegno ambientale Medaglia di alluminio
9 Margherita Guerrera CONSIGLIERE COMUNALE San Lupo prima classificata Medaglia di alluminio
10 Camillo Campolongo CONSIGLIERE COMUNALE Benevento seconda classificata Medaglia di plastica
11 Angela Pascarella CONSIGLIERE COMUNALE San Lorenzello terza classificata Medaglia di carta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.