Lettera aperta ai Veri Sanniti

0

di Luigi Rotondi. Non parteciperò al Convegno sul tema “Molisannio”, programmato per lunedì prossimo 5 dicembre in Guardia Sanframondi, per i seguenti motivi:

1) perché non intendo incontrare la bassa politica guardiese, quella che – con il rifiuto della superstrada Benevento-Caianello – ha favorito l’impoverimento di Guardia Sanframondi e dei comuni vicini; quella che – per non essersi data da fare per il completamento della bretella Telese-Pontelandolfo – ha permesso l’isolamento dell’area matesina sud-orientale; quella che ha sempre contrastato le mie proposte ed iniziative ( dirette a far vivere meglio le persone serie) mobilitando le famiglie elettoralmente potenti, capitanate da personaggi ambigui, egocentrici, pirotecnici, non lungimiranti; quella che ha negato alle persone operose la gioia di vivere in una cittadina (Guardia Sanframondi) sufficientemente popolosa, culturalmente attrezzata, economicamente trainante;

2) perché non voglio complicizzarmi con chi – dopo aver condiviso le logiche campane – sta cavalcando il malcontento popolare, al fine di imbottigliare i Veri Sanniti;

3) perché la Regione “Sannio-Molise” non può essere confusa con il marchio commerciale “Molisannio”.

Saluto cordialmente i Veri Sanniti.

Guardia Sanframondi, 3 dicembre 2011

Avv. Luigi Rotondi  Fondatore del Movimento Politico Sannio Unito

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.