Due piccioni con una fava… a spese dei Cittadini!

1

di Giuseppe Di Cerbo. Indennità degli amministratori :due piccioni con una fava…a spese dei Cittadini !!!! I nostri Amministratori (sindaco, assessori e presidente del Consiglio Comunale) hanno prontamente risposto al nostro manifesto che ha semplicemente dato conto ai Cittadini di Telese Terme di QUANTO CI COSTANO I NOSTRI AMMINISTRATORI !!!!

Anziché pensare alla opportunità di RIDURRE o RINUNZIARE alla indennità, Costoro hanno preferito reagire e parlare di “TRAVE” (quella degli altri!!) rispetto alla “PAGLIUZZA” (questo secondo loro !!) delle indennità che percepiscono, il tutto farcito dalla solita litania che “oggi sarebbe meglio di prima”, balbettando di indennità “lorda e netta”.

Dimenticano costoro:

 1. la grave crisi dell’Italia e l’esasperazione della gente, anche di Telese Terme costretta a pagare più tasse (ora vedremo con la nuova ICI, che si potrebbe addirittura ridurre con i soldi delle indennità !!);

 2. che avevano detto ai Cittadini (ma era campagna elettorale !!) che essi NON erano come gli altri ed avrebbero fatto “MEGLIO” degli altri;

 3. che parenti, nipoti e cugini si sono -fortunatamente e per merito- “sistemati“ al caldo delle sedie del comune, sullo scuolabus o impegnati nel servizio di pubblica illuminazione (QUANTE MIGLIAIA DI €URO CI COSTA IN PIU’ QUESTO SERVIZIO RISPETTO AL PASSATO ?), 5 responsabili di servizio, tra cui la moglie del Presidente del Consiglio Comunale, continuano a percepire 12.500,00 €uro di indennità, oltre allo stipendio (anche questo, con chiacchiere da marciapiedi, avevano sempre duramente criticato delle passate Amministrazioni !!);

 4. che molti degli attuali amministratori di maggioranza (Gennaro CAPASSO, Michele SELVAGGIO, Paride PARENTE, Patrizia TANZILLO), per non dire di tanti altri, sono stati (purtroppo !!) sindaci, assessori o consiglieri di quel Pino D’Occhio, “origine di tutti i mali della nostra comunità” secondo l’INTRANSIGENTE IPOCRISIA (tipica di chi predica bene e razzola male)!!!

 5. che avevano promesso il Polo Scolastico (guardate il nuovo dimensionamento che prevede !!!), il nuovo PRG, la nuova Chiesa, il nuovo quartiere alla zona Scafa (li chiamava “interventi a costo zero” l’assessore Covelli !!), la Guardia Medica (rischiamo seriamente di perdere addirittura il Distretto Sanitario !!) …….. tutte problematiche avvolte nel silenzio dell’apatia amministrativa ed affidate alle generose parcelle di noti avvocati;

 6. che il sottoscritto (purtroppo devo dichiararlo) è impegnato in associazione di beneficienza “Gocce d’amore” per i bambini dell’Africa (vedi sito internet), cui –da anni- ha devoluto ingenti somme di danaro (anche quelle da indennità percepite a vario titolo).

 

MA DI QUALE IPOCRISIA PARLANO ?????

La loro non è trasparenza, non è legalità, non è libertà ……. è semplicemente OPPORTUNISMO di chi prende due piccioni con una fava (INDENNITA’) ………… a spese dei Cittadini !!!!!

Telese Terme, 20 Dicembre 2011 Il Capo-gruppo-Telese Terme 2010

Giuseppe DI CERBO

1 commento

  1. E’ stato sufficiente una semplice constatazione unita ad una grande verità per sentire il tuonare del dio Giove.
    Mamma che paura !!!
    Cerca sul vocabolario “ipocrisia” e vedi a chi attribuire questo termine.
    Pietro Quercia.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.