Libero Teatro alla Festa del Volontariato

0

di Lupo Tomasiello. L’Associazione culturale Libero Teatro parteciperà alla festa del volontariato in programma a Benevento dall’11 al 13 novembre 2011. Fortemente voluta dal nuovo Direttivo del Cesvob che, insediatosi il mese scorso, ha conferito il 9 novembre , la carica di Presidente ad Antonio Meoli. Anche in questa occasione Libero Teatro ha dato la propria disponibilità ad offrire un contributo artistico-culturale all’evento attraverso momenti di formazione e di spettacolo. A partire da sabato sera, alle ore 21.00, presso la Galleria don Bosco, saranno presentati i cortometraggi vincitori di ArTelesia Festival 2011, la kermesse cinematografica firmata Libero Teatro, che dedica una delle cinque sezioni in concorso, a registi ed attori diversamente abili. Nel pomeriggio di domenica , dalle ore 17.00 alle 19.00, si svolgerà uno stage in collaborazione con l’UICI di Benevento: un percorso di esplorazione dei “quattro sensi”. Alle ore 19.30 gli allievi del laboratorio Libero Teatro incontreranno l’attore Francesco Paolantoni che parlerà di “Hotel Desdemona” l’ ultimo lavoro teatrale del quale è autore, regista e protagonista. Paolantoni parteciperà, in qualità di ospite anche alla serata spettacolo “Sinestesie”, commistione dei sensi tra parole , musica e danza . Le coreografie saranno curate da Tesolina Conte e Marilena Mastro cinque. Tutto il resto- afferma Mariella De Libero Presidente di Libero teatro – nascerà dall’emozione creativa di giovani artisti, poiché esistono scenari che si vedono sono se si guarda con gli occhi del cuore- Collaborare alla realizzazione di una festa che vede protagoniste tante Associazioni promotrici di progetti sociali e portatrici di alti valori etici è nella mission di Libero Teatro, che opera da anni sul territorio sannita con l’intento di favorire la formazione teatrale e umana di giovani e adulti. Il neo Presidente del CSV Antonio Meoli, ha ringraziato, insieme a Libero Teatro, tutte le Associazioni che hanno collaborato, affermando che la festa del volontariato 2011 rappresenta il punto di avvio di un new deal del cesvob, basato sulla tangibile collaborazione e cooperazione tra le ODV, sul costante dialogo con le Istituzioni del territorio, su un efficace programma di informazione e formazione a vantaggio delle fasce sociali deboli e a rischio.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.