Una tripla sulla sirena beffa il Basket Telese Terme

0

di Valerio Vallone. Telese:Nella seconda giornata del campionato C2, il Basket Telese Terme perde di un solo punto in casa. In una Palafoschino colmo di tifosi, si affrontano due squadre molto giovani ed i presenti assistono ad match incerto fino alla fine.

E’ Tardi ad aprire le marcature per i locali dopo un minuto, con la tripla del 3 pari. Le difese sono un po’ larghe e così le due squadre cominciano a darsi battaglia da subito con canestri sui due fronti. Per gli ospiti è Acito a metterla dall’arco, mentre per il Telese, Djukanovic, Tardi e Del Basso sono i piu’ prolifici in attacco. Ancora buona la prova di Della Peruta sotto i tabelloni, molto motivato a fare bene davanti al pubblico amico. Alla prima frazione è 22-18 col distacco che rimane immutato anche all’intervallo lungo vista la tenacia degli ospiti, sempre molto attenti in chiave difensiva, e ben piazzati in campo da coach Cotrufo. Telese cerca di scappare più volte ma i materani tengono, anche grazie a qualche ripartenza di troppo sbagliata dai sanniti.(33-29).Nella terza frazione le difese dominano i rispettivi attacchi. Si segna col contagocce. E’ Del Basso con la tripla dell’ennesimo + 5 a scaldare il pubblico, ma qualche distrazione in difesa e alcune palle perse di troppo, permettono ai viaggianti di giocarsi il tutto per tutto all’ultimo quarto. (44-41).In apertura degli ultimi dieci minuti, Telese cerca ancora di prendere il largo. Djukanovic per due volte subisce fallo dopo il canestro realizzato, mettendo anche il libero aggiuntivo. Altra bomba di del Basso e il 2+1 di Tardi fanno ben sperare. Ma gli ospiti non demordono. E’ chiaro ormai che la gara si deciderà nelle battute finali. 13 secondi alla fine del match. Veccia mette il libero del +2, ma nell’ultima azione gli ospiti trovano il tiro da tre che gela il PalaFoschino.

Parziali (22-18, 33-29, 44-41)

Tabellino: Pellegrino, Del Basso G. 16, Moccia n.e., Del Basso F., Tardi 13, Porfido 2, Coppola n.e., Veccia 1, Della Peruta 7, Djukanovic 24. Coach: Domenico Posillipo.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.