Ottimo esordio del Basket Telese Terme

0

di Valerio Vallone. Nola. Parte bene il Telese nel campionato di Serie C2 2011-2012 con una bella vittoria in trasferta, contro il Baiano, sul campo neutro di Nola. Molto nutrita la rappresentanza irpina sugli spalti,ma dal lato telesino presente un cospicuo numero di appassionati.

Posillipo parte con Tardi, Del Basso, Pellegrino, Della Peruta e il montenegrino Djukanovic. Pronti via e il duo Pellegrino – Djukanovic confeziona un 2-10 per i bianco-blu che fa’ ben sperare per il prosieguo della partita. Pellegrino si presenta subito con due triple in apertura mentre Djukanovic è abile ad appoggiare da sotto. (13-21). Tra i locali l’ “highlander” Pippo Frascolla, ex serie A, che con i suoi 45 anni fa ammattire la difesa di Posillipo. E’ lui a tenere a galla il Baiano, che si avvicina al Telese alla metà della seconda frazione. Molto attento e concentrato nei primi due quarti Francesco Della Peruta, che cattura svariati rimbalzi e imposta buone ripartenze, con l’aggiunta di un bel gioco da tre punti dopo il canestro con fallo subito. Tardi imposta la manovra mentre il montenegrino continua a confezionare canestri su canestri conditi anche da una bomba da tre. Ma è sempre il cecchino del Baiano, Frascolla, a tenere incollati i bianco-rossi a Del Basso e company. E’ in questa frazione che fa l’esordio in serie C il giovanissimo Gianluca Porfido che, con il piglio di un veterano, da’ nuova linfa all’attacco telesino con 3 assist e due punti sulla sirena della seconda frazione. All‘intervallo lungo è 29-34.

Alla ripresa delle ostilità il Baiano opera il primo sorpasso con un 6-0 nei primi due minuti ma adesso sale in cattedra Del Basso. Tutto cuore in difesa su Frascolla, imposta le sue ripartenze con la solita grinta mettendo anche la sua prima bomba dell’anno. Ancora un siluro di Pellegrino e i liberi di del Basso e Djukanovic riportano i telesini avanti all’ultimo mini break. 42-45.

L’ultima frazione è caratterizzata da continui cambi di leadership col Telese che però dà l’impressione di poter far sua la partita . 6 punti filati di Djukanovic e un importantissimo tiro dalla lunga distanza di Veccia ridanno fiato e divario ai bianco-blu, ma dopo una nuova reazione dei rossi locali, una perentoria schiacciata di Djukanovic fa scorrere i titoli di coda. Finisce 58-63.

Basket Baiano – Basket Telese Terme 58-63

(13-21, 29-34, 42-45)

Tabellino Telese: Pellegrino 13, Posillipo n.e,, Del Basso G. 10, Moccia n.e., Del Basso F. n.e., Tardi, Porfido 2, Coppola. N.e., Veccia 3, Della Peruta 3, Djukanovic 32. All. D. Posillipo.

www.basketeleseterme.it

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.